Home » ATTIVISMO » Legge di iniziativa popolare, overgrow non ci stà!

Legge di iniziativa popolare, overgrow non ci stà!

-original_logo-overgrow

Legge di iniziativa popolare, Overgrow non ci stà!

Cari amici ed utenti
é con rammarico che vi comunichiamo quanto segue:

La notizia ha girato anche sui media nazionali e come molti sanno è stata depositata in cassazione, la Legge di iniziativa Popolare, per la raccolta firme a favore della legalizzazione della cannabis.  Come molti sanno tra le tante associzioni che hanno aderito e contribuito alla stesura del testo, anche la comunità di overgrow (come sempre in prima linea) si sarebbe spesa ed avrebbe contribuito all’iniziativa, sia con la sua rete di utenti sparsa nel territorio sia al livello di comunicazione.
Tuttavia, al momento di essere depositata in cassazione, quando sono state apposte le firme, le carte sono state scoperte e la verità è venuta fuori….
Ci avevano raccontato che questa raccolta firme, sarebbe partita da iniziative private od associate, ma comunque dalla società civile. Ci avevano promesso che i partiti sarebbero stati al di fuori, o di solo sostegno tecnico, e comunque unilateralmente tutti i componenti dell’intergruppo. Ci siamo trovati invece, il solito tiro mancino, dei partiti, Anzi “DEL Partito” che tenta di mettere il cappello sul
la società civile…..
In 14 anni di militanza abbiamo faticato tanto per creare uno spazio, un apertura tra la “società civile cannabica” ed il decisore , riuscendo nonostante  tutto a mantenere integre le nostre ragioni e la nostra coerenza,  la nostra identità. Sono i politici che hanno cercato contatto con la società civile, (cioè noi)
e non viceversa. Infatti è la politica che dovrebbe essere al servizio del cittadino e non viceversa.

Ci sentiamo delusi, per l’accaduto, ancora una volta ci sentiamo presi in giro e strumentalizzati. Per questo motivo, noi come OVRGROW.IT,   ci vediamo costretti a ritirare l’adesione dalla raccolta firme

CHIARISCO che, non aderire, non significa boicottare….Abbiamo come detto, partecipato alla stesura e siamo convinti che questo testo di legge veicola e promuove certamente, buona parte dei nostri interessi/diritti comuni.

Concludendo ci  rivolgiamo soprattutto ai nostri utenti più affezionati quelli a cui sentiamo di dare  maggiori spiegazioni .  Sarebbe un errore se qualcuno pensasse, che questo è in qualche modo un “dietrofront dalla lotta politica” che ovegrow con altri stanno compiendo da quasi 10 anni
Piuttosto invece questo gesto; è un assicurazione su di essa….

verdi saluti
OG Crew

legge iniziativa popolare legge popolare overgrow.it
Articolo Precedente Cannabis Medica in Italia – aprile 2016
Articolo Successivo Parte il progetto Saracinesco in Canapa
SSL Certificate