Tuesday, October 21, 2014

La cannabis aumenta l’effetto antidolorifico degli oppioidi

novembre 11, 2011 by  
Filed under ALTRE MALATTIE, CANNABIS MEDICA

Era già noto da studi sperimentali effettuati “in vitro” che gli oppioidi e i cannabinoidi possono agire in maniera sinergica. Il principio più importante della cannabis, il cosiddetto THC, si è dimostrato in grado, sempre in modelli sperimentali, di ridurre la dose minima analgesica efficace (ED50) della morfina del 55%, del metadone del 75% e della codeina addirittura del 96%. Ora finalmente uno studio clinico dimostra questa sinergia anche nell’uomo.