Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: scarcerati.

  1. #1
    Old Sage Member L'avatar di flasensi
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    6,318
    Potere Reputazione
    24

    Thumbs up scarcerati.

    http://www.mediterraneonline.it/2011...alvatore-agro/


    Riceviamo e pubblichiamo:
    La presente per informarvi che SACCO Tullio e SAPUPPO Riccardo, a seguito dell’udienza di convalida dinanzi al GIP Dott.ssa Petruzzella, sono stati entrambi scarcerati e nessuna misura cautelare è stata applicata nei loro confronti. I loro difensori, l’avvocato Salvatore Agrò per Sacco e l’avv Giuseppe Avarello per Sapuppo, hanno sostenuto la tesi difensiva della detenzione di stupefacente al solo fine di consumo personale. Prego di voler pubblicare tale notizia stante anche il risalto che avete dato alla notizia dell’arresto.
    Grazie
    cordiali saluti
    Avvocato Salvatore Agrò
    Palermo 22 maggio2011.
    prevenzione = parola d ordine!

    tessera ASCIA n 43.

  2. #2
    MoNio
    Guest

    Predefinito

    queste sono le sole notizie che dovrebbero pubblicare!!! grande fla!!!

  3. #3
    Old Sage Member L'avatar di flasensi
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    6,318
    Potere Reputazione
    24

    Unhappy

    Citazione Originariamente Scritto da MoNio Visualizza Messaggio
    queste sono le sole notizie che dovrebbero pubblicare!!! grande fla!!!

    vorrei mettere solo notizie cosi, ma come vedi il bollettino di guerrea è sempre piu lungo!!!
    prevenzione = parola d ordine!

    tessera ASCIA n 43.

  4. #4

    Predefinito

    Ma non si vergognano a farsi fare delle foto simili? queste sono le loro indagini? ammazza che super criminali internazionali che hanno arrestato...ci sarà si e no 100€ in tagli da 10 e da 20€ senza contare che per riempire il tavolo ci sono più documenti che cimette d'erba..
    BUFFONI!!!

    Sono felice per quei 2 ragazzi che almeno dopo scazzi e tram tram giuridici possono lasaciarsi alle spalle questa storia...bravi avvocati!

  5. #5
    Old Sage Member L'avatar di flasensi
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    6,318
    Potere Reputazione
    24

    Predefinito

    un altra notizia un po bellina...
    http://www.canicattiweb.com/2011/05/...ovanni-milana/
    Canicattì, concessi i domiciliari a Giovanni Milana

    Scritto da TeleRadioCanicattichiudiAuthor: TeleRadioCanicattiNome: Tele Radio Canicattì
    Email: trc@trctv.net
    Sito web: http://
    Informazioni: Tele Radio CanicattìAltri Articoli (1519) il 25 maggio 2011, alle 07:38 | archiviato in Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

    Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, accogliendo le richieste dell’avvocato Angela Porcello, ha revocato la custodia cautelare in carcere e ha concesso gli arresti domiciliari a Giovanni Milana, 37 anni, di Canicattì, arrestato la scorsa settimana per droga dai Carabinieri. Nel corso di una perquisizione domiciliare all’indagato sono stati sequestrati 30 grammi di hashish
    Condividi su Facebook
    prevenzione = parola d ordine!

    tessera ASCIA n 43.

  6. #6
    Old Sage Member L'avatar di flasensi
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    6,318
    Potere Reputazione
    24

    Predefinito no all arresto con 7 piante.

    una bella notizia.

    http://www.gonews.it/articolo_89353_...-terrazzo.html

    Barberino val d'Elsa

    Non convalidato l'arresto di un giovane che aveva marijuana sul terrazzo



    L'avvocato difensore: "Il giudice ha creduto alla tesi dell'uso personale ed era una modica quantità"

    18/06/2011 - 22:28
    0 commenti
    Il giudice non ha convalidato l'arresto del ventisettenne sul cui terrazzo è stata trovata una "mini-piantagione" di marijuana: sette piantine in vaso e 50 grammi di hashish. Lo ha reso noto l'avvocato Vieri Becocci, il difensore del giovane che era stato arrestato ieri dai carabinieri di Tavarnelle Val di Pesa a Barberino Val d'Elsa.

    Il giudice, spiega il legale, ha sostenuto l'uso personale e di svolgere una regolare attività lavorativa. "Il giudice - spiega l'avvocato - ritenendo attendibile la versione del giovane, la sua non pericolosità ed in assenza di analisi chimica delle sostanze, considerata comunque la modica quantità, ha accolto in pieno le richieste del difensore".

    Fonte: ANSA
    prevenzione = parola d ordine!

    tessera ASCIA n 43.

  7. #7
    Banned
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    1,396
    Potere Reputazione
    0

    Predefinito

    è cominciata la guerra tra magistratura e governo sul discorso legalizzazione...per me è per tutto questo che stanno assolvendo persone a gogo da una settimana a questa parte.

  8. #8

    Predefinito

    Aggiungo qualcosa "dalle mie parti"...

    http://www.ragusanews.com/articolo/2...pietro-buscema

    Scicli - Operazione “Pollice Verde”, il giudice assolve due imputati sciclitani al termine del processo per direttissima. Per la verità sono stati due procedimenti separati ma l’accusa e l’oggetto era lo stesso.

    Ai due erano state trovate delle piantine di marijuana in coltivazione. Il giudice monocratico del Tribunale di Modica, Antongiulio Maggiore, ha assolto perché il fatto non sussiste, Gionatan Dantoni, 34 anni, difeso dall’avvocato Francesco Riccotti (quest’ultimo ha puntato sull’uso terapeutico della sostanza), e Pietro Buscema, 37 anni, difeso dall’avvocato Salvo Maltese (che ha tenuto la tesi dei limitati principi attivi della sostanza), i quali avevano scelto il giudizio abbreviato dopo la convalida e la remissione in libertà. Il pubblico ministero, Diana Iemmolo, aveva invocato la condanna per entrambi a un anno e quattro mesi di reclusione e 2500 euro di multa.

    L’operazione in ambito nazionale era partita da San Candido, in provincia di Bolzano, e ha riguardato la vendita e l’acquisto di semi di marijuana e canapa indiana attraverso due siti internet, www.semini.it e www.semini.biz, già oscurati.

    Erano state ventuno nel comprensorio di Modica le persone sottoposte a perquisizione. Una terza persona di Ispica aveva, nell’immediatezza, deciso di patteggiare attraverso l’avvocato Giovanni Favaccio, la pena di un anno e quattro mesi e duemila euro di multa. Erano finiti in carcere per detenzione e coltivazione, ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. I gestori dei due siti, tutti arrestati, avevano aperto un mercato on line e sull’home page indicavano le convenienti offerte (qualità, tipo e costi). Nel pacco che gli acquirenti ricevevano erano contenute anche le istruzioni per avviare le piantumazioni dei semi, i procedimenti, le cure. Ogni confezione conteneva cinquantasei semini. I tempi per ottenere i cosiddetti principi attivi variavano da sei a sette mesi. Sequestrata anche attrezzatura necessaria per la loro coltivazione. Nel complesso i carabinieri avevano sequestrato materiale riconducibile alle attività illecite oggetto d’indagine ovvero: undici piantine di marijuana, 645 grammi di canapa indiana, quattro spinelli già confezionati, 182 grammi di marijuana, due tritafoglie, un fucile clandestino, una pistola giocattolo sprovvista del previsto tappo rosso, undici computer fissi e quindici portatili, tre chiavette internet.

    Fonte: sciclinews.com
    Ricorda, cè solo il bene e il male, non ci sono terze vie. Solo il bene e il male. Se sei il bene sei rasta, se sei il male sei babilonia. Più la gente fuma erba prima babilonia cadrà.(Bob Marley):la_pianta_cresce:
    Ogni riferimento a fatti, cose e persone è puramente casuale e/o immaginario. Utilizzo la prima persona esclusivamente per scopi narrativi. Le foto sono prese da archivi pubblici online.

  9. #9
    Old Sage Member L'avatar di flasensi
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    6,318
    Potere Reputazione
    24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da freelife Visualizza Messaggio
    è cominciata la guerra tra magistratura e governo sul discorso legalizzazione...per me è per tutto questo che stanno assolvendo persone a gogo da una settimana a questa parte.

    speriamo veramente si smuova qualcosa.
    in questi giorni cè stata la riunione del gruppo ascia, e ci sono tante cose da fare, ma serve il sostegno da parte di tutti.
    prevenzione = parola d ordine!

    tessera ASCIA n 43.

  10. #10
    Old Sage Member L'avatar di Fenone
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    4,688
    Potere Reputazione
    18

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flasensi Visualizza Messaggio
    speriamo veramente si smuova qualcosa.
    in questi giorni cè stata la riunione del gruppo ascia, e ci sono tante cose da fare, ma serve il sostegno da parte di tutti.
    posta un resoconto della riunione se puoi Fla'
    Se chi beve birra campa cent'anni.....immaginatevi quanto campa chi se la fa' e se la beve!!!!
    (Feno Fenonis)

    Non ho nessuna certezza...,al massimo qualche probabilita'
    (Renato Cacciopoli/uno dei piu' grandi fisici italiani,nonche' nipote di Bakunin teorico dell'anarchismo)

    MI MANCA TANTO IL CAZZIULATOR!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •