Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Porta a porta

  1. #1

    Unhappy Porta a porta

    premetto facendo una piccola intro, io sono completamente allergico a tutte le trasmissioni in cui si tratta un argomento che io chiamo"DEL CICLO"(non mestruale)
    perche come ben sapete sebna nemmeno bisogno che ve lo dica, in italia si vivono gli allarmi ciclici, tre anni fa era l' extasy,dopo gli smart shop, poi l'alcool e i motri sulle strade e via dicendo, poco fa è finita la puntata di porta a porta che tanto per variare il menù del momento parlava di cocaina e trans, con ospiti che ttranne quel povero cristo dei radicali(nn mi ricordo cm si chiama)erano tutti medici dei sert e compagnia cantando, ilresto erano giornalisti MORALISI falsi e vomitevoli ,infine ciliegina su questa torta di..ca stava pure andrea roncato che quando prendeva la parola (fortunatamente pochi attimi alla volta)diceva banalità assurde, uno di questi giornalisti era di quelli che hanno girato il film/documentario con la narcotici di milano e diceva insistendo che lui ha visto ragazzini di 11 anni che comprano la cocaina............vabbe lasciamo perdere il discorso l'ho preso molto largo ma il succo era questo, non hanno speso una che una parola di differenza tra la cocaina e la cannabis usata a scopo ludico nè terapeutico e oltre al fatto che il deus ex machina Gatti puntava il suo tonante indice contro la debosciatezza della gioventu facendo chiareamente intendere che se il boom del momento cioè trans e coca sono importanti da sdradicare come cutura del piacere "cerebrale" indotto da chi non sa + godere in altro modo bisogna combattere su tutti i fronti perche se non è la cocaina sarà altro che i giovani faranno per raggiungere questo marker limbico del piacere e (supportato da un altro medico) ribatteva dicendo che la marijuana porta dipendenza proprio perchè essendo che gli esseri umani vivono di ricordi (corteccia celebrale/sistema limbico) farebbero di tutto per ricreare la senzazione piacevole provata anche solo 1 volta,.........ma io mi domando e dico
    CHE DOBBIAMO FARE!!!!!!!!!!!!!!!???????
    finta di niente e continuare a vivere cosi?
    io senza ombra di dubbio penso di saperne abbastanza x permettermi di sostenere un discorso medico scientifico sula cosa, in questo caso la cocaina è stato solo lo spunto dato che per me potevano fare un falò con coca ,trans e habituè ma mi ha veramente fatto sentire male la prepotenza di certa gente che forse invece di filosofeggiare e fare i maestri solo con camici e risultati di drug test e statistiche capirebbero molto di più rolladosi un purino e poi scopando con la tipa(se la tengono )....ma viste le facce
    PS se ritenete il post fuori luogo, confuso oppure inutilmente polemico prego i mod et admin di procedere come ritengono meglio
    ..questa sarà l' ultima marcia degli ENT, .....stanotte ...marceremo su Isengard.....
    TUTTE LE DISCUSSIONI SONO SCRITTE IN 1° PERSONA SOLO PER COMODITA' NARRATIVA, discussioni e domande su canapa e derivati sono intese SOLO a puro interesse scientifico/culturale

  2. #2
    Super Moderator L'avatar di jaco
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    6,386
    Potere Reputazione
    23

    Predefinito

    No, no il post resta: questo genere di polemica va bene...nel senso che se serve a demolire l'orrido insetto a pois apriamone anche cento di questi post.
    La cosa più abominevole di questa trasmissione, per come l'hai descritta dato che ho smesso di vederla anni e anni fa causa eccesso di conati di vomito, è che siano partiti da un fatto che ha coinvolto una persona non certo classificabile come giovane e che coinvolge (mi riferisco all'abuso di coca in contesti "festaioli" con trans, puttane, escort e lacchè di vario genere) in vario grado la nostra "benemerita" classe dirigente (notoriamente la più vecchia in media di tutta l'Europa) oer costruire un'arma con la quale scagliarsi contro i giovani che, in un contesto artefatto ad arte come questo non sono così coinvolti e responsabili come si vuol far credere.
    Verissimo che in molte fasce d'età c'è eccessiva diffusione di sostanze realmente pericolose ma non mi risulta che tra i 15 ed i 30 anni si facciano festini con invitati speciali (coca, trans ed escort) così frequentemente come accade uscendo dal Palazzo...se non altro per una questione di costi al di fuori della portata di molti poveri mortali.
    "Il saggio parla perché ha qualcosa da dire. Lo sciocco perché ha da dire qualcosa."

  3. #3

    Predefinito

    Purtroppo l'ho visto anche io....povero cappato a combattere con quei 4 ignoranti, ma come si fa??!!
    Avrei mille cose da dire su tutte le falsità e disinformazione di ieri sera ma sono a lavoro e non posso dilungarmi....per chi ha il fegato ancora sano e non spappolato ecco il link della super puntatona http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi...bf5f5.html?p=0 ma vi avverto....potrebbe spappolarsi dopo la puntata.

    Buona visione.

    P.s. un joint calmante è d'obbligo altrimenti rischiate di rompere il pc
    "Un terzo di ci che mangiamo serve a sopravvivere, due terzi a far lavorare i medici"

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •