Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28

Discussione: Overgrow.it -il senso-i modi- e le armi per questa battaglia

  1. #1
    Administrators
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,297
    Potere Reputazione
    10

    Predefinito Overgrow.it -il senso-i modi- e le armi per questa battaglia

    -vorrei condividere con voi una conversazione avuta con uno degli utenti in pm, la quale ben estrinseca e spiega secondo me il senso di questo nuovo progetto , ma soprattutto quali dovrebbero essere i compiti e le azioni dei combattenti o cannapionieri della causa cannabica ,come ci piace definirci ; cosa che spesso sfugge a molti, merce' un grande disperdio controproducente di energie, condito con insulti e tempo assolutamente buttato .......

    Invito i moderatori ed i tutor a leggere attentamente queste rige seguenti , sperando che il senso e lo scopo siano condivisi e soprattutto praticati per strada



    Movimento virtuale od informatico???
    io direi invece piuttosto che questo movimento è gia concretamnete reale e fisico come lo chiami te.....
    sono dell'idea che la conoscenza, lacontro-informazione, la cultura-controcultura sono armi efficacissime per la situazione mondiale che stiamo vivendo. In questo contesto credo che ovg sia gia una spece di torre , la quale presto con il nuovo blog-portale diventera' un forse un bastione a difesa delle nostre battaglie ....Tra i soldati di questo bastione mi sembra che tu gia ci sei e sei uno dei piu motivati-agguerriti .
    questo ""movimento"" che si è creato posso assicurarti che va molto al di la dei confini di questo forum.....le fiere , la coppa, i giornali, i raduni , sono tutti segnali che questo movimento è fisico reale , numeroso e combattivo , tutta via come ripeto è disordinato , poco, unito , in certi casi anche molto ignorante e soprattutto come ripeto spara a casaccio in direzioni confuse , senza centrare il bersaglio....trattasi quindi di convogliare le forze le energie, le munizioni nella direzione giusta e con racionalità.....apprezzo il tuo spirito rivoluzionario , la tua disponibilita' e della voglia di metterti in gioco....
    ti suggerisco a questo proposito di usare le armi della conoscienza e della consapevolezza di spendere la tua energia comunicativa, piu che altro al difuori del forum .....nel senso che il campo di battaglia non è qui dentro nel forum ma bensi è per la starda nei bar,nelle comitive , nei raduni, nelle famiglie, tra la gente comune , è li che dovreste cercare e praticare il risveglio delle coscienze, con le armi della conoscenza della consapevolezza dell'informazione "altra"...Dovete immaginare che qui dentro in ovg è come una scuola , dove apprendete le infornmazioni dove prenderete coscienza e conoscenza di certi aspetti della vita ,(nel nuovo blog addirittura sarete voi stessi a creare informazioni). Dopodichè , il vero lavoro , la vera battaglia se si vuole combatterla veramente , avviene al di fuori di questa scuola ,di questo "contenitore virtuale"" per la strada e tra la gente comune appunto;
    è li che alchemicamnete cio che è virtuale si trasmuta in reale e concreto ....
    altrimenti il forum , il blog, o chiamatelo come vi pare rischai di rimanere una comitiva per chiacchiere da bar , per far gara a chi è piu bravo , ed a chi possiede il bio-cazzo piu duro ,per liti sciocche, per insulti (come dicevo prima ,energie e proiettili sparati a vento),

    quindi caro mio affila le tue armi ,ma usale bene e non sprecarle ..........il muro non è di gomma ne di acciaio, e la pietra logora, logora alla fine è costretta a cedere e disgregarsi.............

  2. #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da filo Visualizza Messaggio
    -vorrei condividere con voi una conversazione avuta con uno degli utenti in pm, la quale ben estrinseca e spiega secondo me il senso di questo nuovo progetto , ma soprattutto quali dovrebbero essere i compiti e le azioni dei combattenti o cannapionieri della causa cannabica ,come ci piace definirci ; cosa che spesso sfugge a molti, merce' un grande disperdio controproducente di energie, condito con insulti e tempo assolutamente buttato .......

    Invito i moderatori ed i tutor a leggere attentamente queste rige seguenti , sperando che il senso e lo scopo siano condivisi e soprattutto praticati per strada



    Movimento virtuale od informatico???
    io direi invece piuttosto che questo movimento è gia concretamnete reale e fisico come lo chiami te.....
    sono dell'idea che la conoscenza, lacontro-informazione, la cultura-controcultura sono armi efficacissime per la situazione mondiale che stiamo vivendo. In questo contesto credo che ovg sia gia una spece di torre , la quale presto con il nuovo blog-portale diventera' un forse un bastione a difesa delle nostre battaglie ....Tra i soldati di questo bastione mi sembra che tu gia ci sei e sei uno dei piu motivati-agguerriti .
    questo ""movimento"" che si è creato posso assicurarti che va molto al di la dei confini di questo forum.....le fiere , la coppa, i giornali, i raduni , sono tutti segnali che questo movimento è fisico reale , numeroso e combattivo , tutta via come ripeto è disordinato , poco, unito , in certi casi anche molto ignorante e soprattutto come ripeto spara a casaccio in direzioni confuse , senza centrare il bersaglio....trattasi quindi di convogliare le forze le energie, le munizioni nella direzione giusta e con racionalità.....apprezzo il tuo spirito rivoluzionario , la tua disponibilita' e della voglia di metterti in gioco....
    ti suggerisco a questo proposito di usare le armi della conoscienza e della consapevolezza di spendere la tua energia comunicativa, piu che altro al difuori del forum .....nel senso che il campo di battaglia non è qui dentro nel forum ma bensi è per la starda nei bar,nelle comitive , nei raduni, nelle famiglie, tra la gente comune , è li che dovreste cercare e praticare il risveglio delle coscienze, con le armi della conoscenza della consapevolezza dell'informazione "altra"...Dovete immaginare che qui dentro in ovg è come una scuola , dove apprendete le infornmazioni dove prenderete coscienza e conoscenza di certi aspetti della vita ,(nel nuovo blog addirittura sarete voi stessi a creare informazioni). Dopodichè , il vero lavoro , la vera battaglia se si vuole combatterla veramente , avviene al di fuori di questa scuola ,di questo "contenitore virtuale"" per la strada e tra la gente comune appunto;
    è li che alchemicamnete cio che è virtuale si trasmuta in reale e concreto ....
    altrimenti il forum , il blog, o chiamatelo come vi pare rischai di rimanere una comitiva per chiacchiere da bar , per far gara a chi è piu bravo , ed a chi possiede il bio-cazzo piu duro ,per liti sciocche, per insulti (come dicevo prima ,energie e proiettili sparati a vento),

    quindi caro mio affila le tue armi ,ma usale bene e non sprecarle ..........il muro non è di gomma ne di acciaio, e la pietra logora, logora alla fine è costretta a cedere e disgregarsi.............
    sono contento di questo forum ma sopratutto delle persone che lo popolano e avere dei tutor e amministratori così bisogna solo tenerseli stretti!!!

    avanti tutta cannapionieri!!!!!!! ma sempre con lo spirito giusto.....
    QUI SI STA PARLANDO DI IPOTESI (E MAI DI MESSA IN PRATICA) E SCAMBIANDOSI TEORIE. OGNI RIFERIMENTO A PERSONE/LUOGHI/COSE E' PURAMENTE CASUALE. L' EVENTUALE UTILIZZO DELLA PRIMA PERSONA IN QUELLO CHE SCRIVO E' DA CONSIDERARSI UNICAMENTE UN ARTIFICIO VOLTO ALLA COMODITA' NARRATIVA. RIPORTO ESCLUSIVAMENTE TEORIE/IPOTESI NON MIE LE QUALI NON CORRISPONDONO A VERITA' MEDICO-SCIENTIFICHE E NON VOGLIONO ESSERE IN ALCUN MODO UN INCITAMENTO ALLA COLTIVAZIONE DI CANNABIS CHE IN ITALIA E' ILLEGALE.

  3. #3

    Predefinito

    Sì ma il problema è che non ci si può esporre più di tanto...non si tratta di controinformazione a livello politico, sociale o economico,in cui vige la libertà di espressione (più o meno), si tratta di rischiare di compromettere la propria vita.
    Viviamo in uno stato in cui ci è proibito coltivare e fumare erba, se vieni scoperto sono cazzi. Negli ultimi anni sono aumentati i controlli, gli arresti e le potenzialità dei persecutori, tanto che probabilmente qualcuno di loro starà leggendo queste parole (Salve!).
    Non so, certe volte penso che sono troppo prudente, perfino paranoico, ma non condivido l'idea di iniziare questa campagna perchè potrebbe facilmente trasformarsi in una confessione generale..sempre se ho capito bene quello che intendi.

  4. #4
    Old Sage Member L'avatar di Mkb
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    8,926
    Potere Reputazione
    10

    Predefinito

    Ciao Filo,

    naturalmente mi trovi pienamente d'accordo con la vostra discussione,

    Il grosso del probblema è come infondere fiducia agli Utenti...
    un Cannapionere dovrebbe riuscire a non vergognarsi di essere un Fruitore di Canapa, ma non è facile sia per i taboo a cui siamo stati abituati, e per paura dell'opinione altrui.

    chissà che forse un PDF che riassuma le notizie della settimana (simile alla SETTIMANA di Beppe Grillo) potrebbe dar spunto al dibattito....

  5. #5

    Predefinito

    Il problema a mio avviso non è quello di non vergognarsi di essere un fruitore di Cannabis. Io non mi vergogno per niente, anzi e l'opinione altrui mi interessa relativamente.. Anche se per strada come dici tu filo faccio già tanto per la causa, spiegando esponendo discutendo...
    Il problema VERO è che uno per questa passione rischia il gabbio in Italia, volete mettervelo in testa...
    E non mi sembra il caso che un discorso del genere lo portino avanti in prima persona le persone che più di tutte rischiano coltivando.
    Qualsiasi riferimenti a fatti e persone realmente esistenti puramente casuale, le fotografie sono state reperite in album pubblici presenti sul web.


    Chicche Amsterdam
    Holland Coffeeshop Menu
    Scrog e Dintorni
    F2 Share Grow

  6. #6
    erfumo
    Guest

    Predefinito

    [QUOTE=
    E non mi sembra il caso che un discorso del genere lo portino avanti in prima persona le persone che più di tutte rischiano coltivando.[/QUOTE]

    e scusa e chi lo dovrebbe fare???non e' una critica vorrei solo approfondire tutto qui..

  7. #7

    Predefinito

    grambo questa volta devo quotare erfumo..
    hai ragione quando dici che è pericolosissimo per un coltivatore esporsi in questo modo, anche solo per repressione di un movimento che può diventare pericoloso ti ritroveresti i puffi a casa...però se non lottiamo noi chi lo fa?!?!? i politici forse?!?! dobbiamo sperare in pannella!?!?!?
    è anche vero che per me è facile parlare dato che io in ballo non ho nulla adesso e quindi non rischio nulla, ma anche per questo voglio espormi di più, perchè sono relativamente "pulito", ed ho la possibilità di impegnarmi anche per chi vorrebbe ma non può.

    quindi tiriamo fuori le armi e spariamo verso il bersaglio, e come dice filo "prima o poi il muro si sgretolerà" anche perchè ora più che mai le crepe sono ben visibili

    p.s. filo mi fa piacere che tu l'abbia postato, ti avrei scritto a momenti per chiederti se potevo metterlo io xD
    "io sono drogato come chi beve il caff...anzi chi ne beve tre lo pi di me"




  8. #8
    Super Moderator L'avatar di jaco
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    6,386
    Potere Reputazione
    23

    Predefinito

    L'argomento è abbastanza "spinoso".

    Sono il primo a pensarla esattamente come chi scrive, filo, e a cercare per quanto possibile di non limitare la diffusione e lo scambio di idee e opinioni al mondo "virtuale".
    E' pur vero che è abbastanza difficile esporsi senza rischiare: un tempo era più semplice ma oggi si rischia davvero troppo a promuovere un qualsiasi tipo di discorso canna-related.
    Diverso sarebbe il discorso se la cosa venisse promossa in modo collegiale: mentre puoi fare di tutto ad un singolo isolato voglio vedere a muoversi contro 10-100-1000-10000 persone che in modo compatto e trasversale lottano per la propria libertà a tutto campo. Peccato che poi, all'atto pratico, quando "coti le teste" se riesci ad arrivare alle dita di una mano è già tanto.

  9. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da erfumo Visualizza Messaggio
    e scusa e chi lo dovrebbe fare???non e' una critica vorrei solo approfondire tutto qui..
    Beh dovrebbe farlo un movimento di consumatori, i malati che richiedono canapa per curarsi, chi ama farsi le jolle etc etc...
    Ma ve ne rendete conto che se trovano du piante a casa di filo, il discorso blog forum etc etc va'a farsi benedire e lui in gabbia... E voi vorreste sia formato da coltivatori, roba che se solo uno che si espone viene beccato ne risentirebbero anche tutti gli altri..
    Io me ne fotto di alcune leggi, ma nel contempo non forrei mi si fotta.:D.. Cioè è 10 anni che vado avanti così.. Sarò senza palle.. come volete voi... Ma prima della lotta per la causa c'è la MIA di libertà.
    Qualsiasi riferimenti a fatti e persone realmente esistenti puramente casuale, le fotografie sono state reperite in album pubblici presenti sul web.


    Chicche Amsterdam
    Holland Coffeeshop Menu
    Scrog e Dintorni
    F2 Share Grow

  10. #10
    Old Sage Member L'avatar di Mkb
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    8,926
    Potere Reputazione
    10

    Predefinito

    lo so che non è attivismo reale, e che sul web c'è solo il 10% degl'italiani, ma una partenza era anche:
    [iniziativa] Cyber Attivismo
    ma purtroppo anche questa iniziativa abbastanza sicura, non mi sembra abbia riscosso molto sucesso, è non c'è neanche la fatica di alzare il cu*o dal divano....

    un altra idea spinta da GiovanniForesti, era quella della creazione di gruppi di attivisti sparsi per l'italia (vedi i "partiti della Canapa" su FaceBook) che una volta raggiunto un n° consistente avrebbero fatto iniziative di strada (leggi Teatro di Strada) per far partire un dibattito cittadino-provinciale...

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •