Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Niente più canne ad Amsterdam? “Coffee shop vietati agli stranieri, ci vorrà il pass

  1. #1

    Predefinito Niente più canne ad Amsterdam? “Coffee shop vietati agli stranieri, ci vorrà il pass

    Amsterdam forse non sarà più l’isola felice per i turisti della marijuana: il governo olandese vuole chiudere i coffee shop agli stranieri. Niente più canne libere nei locali nello Stato dei tulipani? Da almeno un anno se ne parla e ora l’esecutivo di centrodestra sembra volere accelerare le procedure: promette entro la fine dell’anno l’arrivo di un pass per entrare nei coffee shop.

    Addio al turismo sfrenato e le migrazioni dall’estero per consumare erba e fumo senza problemi. Il ministro della giustizia Ivo Opstelten vuole che solo i residenti in Olanda siano autorizzati a comprare hashish e marijuana: “Non i turisti. La cosa non ci piace più”.

    “C’è bisogno di dare un segnale politico. I modi e i tempi sono ancora allo studio, ma un piano sarà presentato al parlamento già l’anno prossimo. Questo governo vuole riportare i caffè della droga a quello che originariamente avrebbero dovuto essere: qualcosa accessibile ai soli residenti dell’area, non un commercio criminale su larga scala e, soprattutto, non turismo”.

    Per ora, nonostante la sforbiciata alla clientela di fatto annunciata, i commercianti restano cauti e attraverso un portavoce fanno sapere: “Siamo in attesa di una conferma formale”. Sono convinti che la mossa del governo sarebbe solo dannosa e alimenterebbe solo il mercato nero e la criminalità, per loro la proposta contro il turista della canna “è inapplicabile” e priva di “buon senso”.

    Cosa direbbe l’Europa? Da un lato l’Unione europea “proibisce le differenze di trattamento fra i cittadini Ue e sarebbe davvero difficile per i gestori degli esercizi commerciali capire chi sia residente e chi no senza l’accesso diretto ai database degli uffici comunali”, come fanno notare. Dall’altro lato però, e la Corte di Giustizia Europea, come ha già fatto, potrebbe esprimere parere favorevole a vietare i coffee shop per motivi di ordine pubblico.

  2. #2
    MoNio
    Guest

    Predefinito

    si potrebbe avere il link di riferimento della notizia?

    questa sembra una delle vecchie news..........

    edit:invece deve essere una notizia apparsa sul "de telegraaf" di ieri mi pare........

    http://www.telegraaf.nl/binnenland/9..._.html?p=5%2C2

    per chi parla Dutch!

  3. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MoNio Visualizza Messaggio
    si potrebbe avere il link di riferimento della notizia?

    questa sembra una delle vecchie news..........

    edit:invece deve essere una notizia apparsa sul "de telegraaf" di ieri mi pare........

    http://www.telegraaf.nl/binnenland/9..._.html?p=5%2C2

    per chi parla Dutch!
    lo presa da yahoo notizie apparsa ieri in home page

  4. #4

    Predefinito

    La notizia di MOnio dice in titolo "Porte aperte per i coffeeshop" ma l'articolo parla dell'imminente chiusura di alcuni coffee per la vicinanza sotto i 300mt da delle scuole e parla più di preciso nel distretto del Wallen (luci rosse) dove anche delle signorine saranno costrette a smammare in altri quartieri.. Non si parla di pass e divieti per stranieri.. il Telegraaf è attendibile.
    Qualsiasi riferimenti a fatti e persone realmente esistenti puramente casuale, le fotografie sono state reperite in album pubblici presenti sul web.


    Chicche Amsterdam
    Holland Coffeeshop Menu
    Scrog e Dintorni
    F2 Share Grow

  5. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cristian Visualizza Messaggio
    Da almeno un anno se ne parla ..
    un anno??

    è una vita che periodicamente escono queste minchiate

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •