SALT LAKE CITY - Mike Starr, ex bassista degli Alice in Chains, č stato trovato morto in una casa di Salt Lake City, nello Utah.

Droga - Un mese fa il musicista era stato arrestato per possesso di sostanze stupefacenti e proprio un mix di droghe potrebbe essere la ragione del suo decesso.Secondo quanto riportato dal sito Tmz, Starr avrebbe fatto uso di metadone e pillole per battere l'ansia e anche poche ore prima di morire avrebbe assunto il micidiale mix. Le forze dell'ordine che stanno indagando sul decesso di Starr hanno comunque chiarito che per capire davvero cosa sia successo bisognerą attendere ancora le analisi complete.

Maledizione - Continua dunque la maledizione per gli Alice in Chains: la morte di Mike Starr segue quella del cantante e leader del gruppo rock Layne Staley, morto nove anni fa a causa di una overdose.

http://www.net1news.org/morto-mike-starr-d...-di-droghe.html