Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: I giovani di oggi: tv. facebook e marijuana

  1. #1
    Super Moderator L'avatar di kingmob
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    lost in la mancha
    Messaggi
    5,739
    Potere Reputazione
    21

    Predefinito I giovani di oggi: tv. facebook e marijuana

    http://www.gossipitaliano.it/tv-face...ggi-29778.html

    TV, Facebook e marijuana, questi gli adolescenti di oggi


    Una volta era “droga, sesso e rock ‘n roll”, adesso è “TV, Facebook e marijuana”. Questo quanto emerge da una ricerca condotta dalla società italiana di pediatria.
    LA NOTIZIA – Sembra infatti che i giovani d’oggi abbiano iniziato a disdegnare alcool e sigarette, guardando con occhio più amichevole però le droghe leggere a base di marijuana. E’ esclusa dai complici di questa tendenza la buona accessibilità della droga, poiché alcool e sigarette sono decisamente più accessibili.
    Su un campione di 1.300 studenti intervistati circa il 10% ha ammesso di fare uso di spinelli o quantomeno di averne provati (un punto percentuale in più rispetto allo scorso anno). In discesa invece il consumo di tabacchi (da circa il 30% a circa il 28%) ed un certo tipo di consumo di alcoolici (la birra perde due punti percentuale passando dal 49 al 47%, il vino resta costante, i superalcolici scendono dal 22.4 al 18%).
    Queste indagini vengono annualmente condotte dal SIP su un campione d’età variabile fra i 12 ed i 14 anni.
    L’OPINIONE - A incoraggiare i giovani a “farsi le canne” è forse il fatto che gli effetti di queste possano sembrare molto meno deleteri rispetto a quelli dell’alcool, quantomeno sul breve termine (i postumi da canna non esistono, i postumi da sbronza sono molto fastidiosi).
    Possibile anche che, per i giovani che necessitano di nascondersi da mamma e papà, il consumo di canne sia decisamente più “pratico” rispetto a quello d’alcool che lascia tracce ben più evidenti.
    Attenzione però, teenagers, il consumo di canne è solo apparentemente innocuo. I tempi morti sotto l’influsso di stupefacenti leggeri scorrono infatti molto più velocemente e con minore impatto sulla psiche, facendo si che “si butti un sacco di tempo”. Le conseguenze? Svegliarsi un giorno e rendersi conto di non avere poi molto in mano. Ore destinate allo studio passate a guardare episodi di telefilm in sequenza, condite da un paio di spinelli. Questa è la tendenza più preoccupante.
    “Le canne” tolgono tempo ad attività costruttive, come quella sportiva o di studio, ed evitano il confronto con le situazioni difficili che sono quelle in cui più si cresce e si fa ausilio della forza di volontà.
    Facendosi “una canna” si ha l’impressione che i problemi siano più leggeri, si vive la quotidianità con maggiore relax e si tende facilmente a rimandare i propri impegni. Ne conseguono accumulo di questi, si smette di essere puntuali, non si rispettano gli accordi presi con sé stessi e con gli altri.
    Questo però non vuole essere una demonizzazione dello spinello, la cui regolamentazione secondo molti è fortemente incoraggiata. Il mio pensiero vuole solo essere un avvertimento per chi non si rende conto che il tempo passa molto più velocemente di quanto si percepisca, e ci si ritrova un giorno con tanti sogni nel cassetto ed i tempi migliori per realizzarli inesorabilmente dietro le spalle.
    “Le canne” non hanno mai ucciso nessuno, ma vogliamo davvero vivere la nostra vita un po’ rintronati o preferiamo affrontare le difficoltà ed uscirne vincitori ?

    KINGMOB TESSERA A.S.C.I.A. N.09

  2. #2

    Predefinito

    beh sono contento che i giovani bevono meno e fumano meno sigarette!
    W la nostra ganja

    per come descrive la marjuana però non va bene! ma ha visto qualche foto di chi si alcolizza e di chi fuma solo canne?

    io penso proprio di no!
    ITALIA

  3. #3

    Predefinito

    per quanto ne so io i giovani che fumano guardano meno tv o non ne guardano perchè sanno che è informazione falsa...
    weeeeeeeed xD

  4. #4
    Senior Member L'avatar di jamal
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    straphattipark
    Messaggi
    512
    Potere Reputazione
    11

    Predefinito

    bè però il discorso che parte dal sesto capoverso in poi penso valga per tutti nn solo per i teenagers.... cmq in linea di massima sono daccordo è proprio cosi, bisogna riuscire a fumare responsabilmente.....

    però se io mi fumo una canna i problemi nn mi sembrano piu leggeri.....anzi......(ovviamante dipende che tipo di problemi) infatti preferisco fare tutto quel che devo fare e poi fumare......

    quoto reiji band!!!
    hop hop gadget...... GANJA!!

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •