Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 48

Discussione: domanda molto interessante...

  1. #1

    Predefinito domanda molto interessante...

    Ciao a tutti... ricordo un vecchio post su mari.it di un utente che diceva che i guru arrivano a ricavare da una pianta 1g per watt.... ma quindi quando si parla di piante che rendano... di che si parla??? cioè se coltivo una big bud con una 400w e poi coltivo una ww sempre con una 400w dovrebbero fruttarmi lo stesso raccolto??? xchè allora si dice consigliami uno strain che renda molto???? grazie....

  2. #2

    Predefinito

    infatti è una grossa cavolata che riflette la mentalità consumistica e facilona che gira oggigiorno. Pago la bolletta, compro tutti i gadget e le bottigliette più esotiche attacco la spina e tre mesi dopo passo alla cassa.
    Non funziona così, come in tutte le cose è l'equilibrio e la conoscenza che da la resa. E poi che ce frega della resa mica lo si fa per soldi semmai per la soddisfazione di metterla nel cuculo a sti mafiosi.
    boomalek

  3. #3

    Predefinito

    si ma vuoi mettere coltivare 20 g e coltivarne 200!?!? si ma quindi con una 400w puoi tirare giu anche 10 kg???? per fare un esempio....

  4. #4

    Predefinito

    se i guru riescono a ricavare 1gr x 1Watt come fai a ottenere dei kg da una 400 Watt??
    con una 400 se mai riuscissi a tirar su 400gr documenta etc e diventerai TU il nuovo guru.

    ciao ciao

  5. #5

    Predefinito

    c' è gente che arriva anche a 1,5/1,8 gr per watt ma non vi dicono che coltivano la stessa genetica per anni (sempre dalla stessa madre) sempre nello stesso setup con lampade oltre gli 800w, in aeroponica...
    quando coltivi sempre lo stesso dna imapri a memoria che nutrimenti glis ervono, quando gli servono e le dosi massime che gli puoi dare senza rischio di over o di blocchi, co2 extra, ventilazione/aereazione e valori di temeprature ed umidita perfetti.

    questi sono per lo più persone che coltivano per vendere... decisamente non è il mio caso.

    oppure esistono piante che rendono proprio bene al chiuso, tipo l'original cheese, che si trova solo per talea, che sotto 250w non sono rari i raccolti intorno ai 210/220 gr, ma li ci sta anche il pollicione verde di chi le ha tirate su.

    il discorso dello strain che renda molto è riferito a piante resistenti che rendono anche se chi le coltiva fa qualche errore. alcune varietà non perdonano, basta uno sbalzo nel ph della soluzione e ti passano 2 settimane prima di riprendersi.....
    bite hard and shake!

  6. #6

    Predefinito

    Fi_Di_Bot brrravo !!!
    già è tanto con una 400w se ci fai 250-300gr. minkia se è tanto usopersonaleparlando!!!
    ciao

  7. #7

    Predefinito

    avevo letto mi pare su icmag un po' di tempo fa un tipo che stava facendo un sog in un unico vaso enorme tipo di 1mq e che aveva un rapporto g/m2 molto alto... poi so che se uno è bravo in sog aereo\idro si avvicina al grammo metro quadro di più si è "speciali"

  8. #8

    Predefinito

    ha detto giusto figlio, quando si parla di strain + produttivi s'intende genetiche più facili da tirar su e quindi con raccolti più abbondanti di genetiche più difficili, del tipo le skunk sono di solito considerate buone produttrici e facili da coltivare, resistenti a sbalzi di ph e a muffe.. se prendi invece una genetica più delicata, senza andar lontano prendiamo una WW, renderà molto meno della skunk nello stesso setup e con i medesimi errori proprio perchè resiste meno alle angherie del coltivatore...

    Ciò nonostante alcune genetiche sono davvero più produttive, ad esempio la big bud è vigorosa e semplice, da buonissimi raccolti ed anche un inesperto (non uno novizio) sotto 400W può sfiorare il famoso gr/W


    PS
    i grandi guri da 1,5 gr/W omettono molte più cose di quanto indicato, apparte che spesso le lamapde sono più di una e di solito sempre da 1000W, usano sistemi idroponici o aereoponici, usano la CO2 e tengono gli ambienti sempre a puntino, cosa che un grower casalingo non può fare o fa con fatica e spesa di soldi. L'unico sistema per provare a produrre tanto cmq rimane conoscere lo strain che si coltiva in tutte le sue fasi e sapere cosa gradisce e cosa no... se fate 5 cicli con la medesima genetica al sesto giro saprete con esattezza come muoveri e non solo produrrete di più ma anche in minor tempo.
    dalla calabria col furgone

  9. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lillipuziano Visualizza Messaggio
    un sog in un unico vaso enorme tipo di 1mq
    soil bed in stile Soma.
    vanno di cloni e di solito si lascia uno spazio di 30x30 cm per pianta. altriemtni come consiglia Fili, 16 talee vegetate per 2 settimane o 25 per una settimana in un metro quadro
    bite hard and shake!

  10. #10

    Smile

    Hola a tutti...Ciao figlio....Quidni io con un hps 250 e 3 femmine se faccio 200g sono tanti???grazie...ho una scommessa in corso e non posso permettermi di perdere nemmeno un g....vittoria finale una cena di carne e vino rosso a fiumi....

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •