Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 37

Discussione: comuni hippie in italia

  1. #1

    Predefinito comuni hippie in italia

    vorrei inaugurare un topic x discutere delle varie comuni hippie presenti in italia... ne ho visitate alcune ma inizio postando alcune foto che ho scattato in occasione di una visita alla comunità degli elfi delle montagne pistoiesi... gli "elfi" sono alcune centinaia di persone (200 in estate, 100 in inverno) che da quasi 30 anni vivono sull'appennino tosco-emiliano, a quote prossime ai 1000 metri... hanno occupato vecchie case contadine in rovina, le hanno rimesse a posto e dopo una battaglia legale hanno ottenuto il diritto a sfruttare il bosco x la sussistenza... vivono come i contadini vivevano in quelle zone prima della seconda guerra mondiale: senza elettricità, acqua corrente, riscaldamento (anche se qualcuno usa i pannelli solari)
    nella comunità elfica non esiste la proprietà privata, nè i soldi (solo baratto)
    non esiste una gerarchia, anche se una volta al mese, durante il plenilunio, si riuniscono x prendere le decisioni comuni
    insomma una forma di anarchia... una taz che dura ormai da 30 anni!
    sono quasi tutti giovani (italiani e non), con molti figli e molti animali
    vi sono sia insediamenti singoli, che piccoli villaggi, il principale dei quali è "granburrone"
    vivono essenzialmente con quello che coltivano e raccolgono... purtoppo a quelle quote (vicino ai 1000 metri) non riescono ad ottenere alcuni prodotti essenziali come la farina di grano, e quindi devono scendere in città x commercializzare i loro prodotti o x fare qualche lavoretto (tipo al pistoia blues)
    ci sono stato molte volte a trovarli e questa estate spero di andarci a vivere x un po'












  2. #2

    Predefinito

    Bel racconto sd&m ho sentito parlare degli "elfi" su focus in 1 articolo che parlava del sessantotto e c era 1 punto in cui parlavano delle comuni hippie che ci sono ancora in italia..e gran bel post lo seguirò ancora con molto interesse..

  3. #3

    Predefinito

    bello ne avevo sentito parlare ..quali sono le altre comunità
    relax, the future -is already unfolding- from long-planted seeds
    Vai con il tuo amore nei campi
    Riposa all'ombra.
    Quando vedi che i generali e i politicanti
    riescono a prevedere i movimenti del tuo pensiero,abbandonalo.
    Lascialo come un segnale della falsa pista,quella che non hai preso.
    Fai come la volpe, che lascia molte pi tracce del necessario,diverse nella direzione sbagliata.
    Pratica la resurrezione.
    (-Wendell Berry)

  4. #4

  5. #5

    Predefinito

    questo `uno stralcio di una cosa che ho scritto tempo addietro sulle case occupat ein montagna......joder quanti ricordi!!!! bellissimo post sdm.....non ho molto tempo ora ma mi piacerebbe parlare piu' approfonditamente di queste situazioni che per me ora come ora rappresentano l'unica altra vera e funzionale forma di vita diversa dalla solita....
    .....davvero quanti ricordi, al solo pensarci prenderei su tutto e andrei a fare una visita agli amici lassu', nel greppo, che ridono beatamente di noi che urliamo come pazzi attorno ad un cumulo di polvere che e' nulla...
    e anche la foto del ciuchino, che guapa!!!!!! mi ricorda tiberio che e' il ciuco molesto di una casa montana di altri amici, va sempre in giro a combinare guai, a morderti le maglie e fare malestri.......


    ....giunto all'ultima svolta del sentiero riprendo per un attimo il fiato prima di intonare il "boom" di saluto verso la casa in pietra, per poi sentire i cani che partono all'abbaio molesto correndo verso la mia direzione per trovare l'intruso......ed eccolo lì, il branco variopinto dei cani di casa scondizolare e far casino festeggiando il mio arrivo....

    ....ed ogni volta che mi immergo tra i boschi e i pendii dell'appennino romagnolo per arrivare in questo paradiso mi sento felicemente a posto....tutto ok sul fronte interiore....

    ....una delle tante case occupate in montagna, al cui interno fluttua la popolazione di colorati e pittoreschi individui che ri-animano e risollevano (anche materialmente) vecchi muri dimenticati, memorie passite di un'umanità che si relazionava ancora con rispetto all'ambiente naturale.....

    ....trascorrendo un po' di tempo lassù ti scrolli di dosso tutte le menate, pippe mentali, schemi-costrizioni accumulate vivendo all'interno del big-project-umano...
    ...è il sentirsi semplici, guardarsi attorno scorgendo valli e nuvole e boschi di castagno percependo il profondo senso di appartenenza a tutto ciò....parte di un sistema da cui l'uomo è fuggito nel corso di milioni di anni....[ma questa è altra storia]

    ....avete presente quando si ha l'estremo bisogno di staccare, mandare tutti a farsi fottere, eccetera eccetera? beh io prendo su e vado a trovare gli amici di montagna, che magari hanno pure bisogno di un culo in più per finire qualche lavoretto......

    ....il tempo perde la sua valenza i bioritmi prendono il soppravvento e i pensieri si allungano a piacimento senza la paranoia costante di non avere tempo per cincischiare.....

    ...tra bevute, mangiate pantagrueliche, fumate di lotti e fatiche spaccaschiena, crei un legame sincero (che bisogno hai di mentire in montagna?) tra persone che sono anni luce dai soliti-giochetti-mentali-inter-relazionali.....

    ...sinceramente ho molto più imparato sul mondo che mi circonda e sulla mia vita dopo 2 anni che vado su è giù dai monti piuttosto che in 13 anni di scuola pubblica.....ti fa riflettere questo......ti poni di fronte agli eventi naturali (cioè l'intera nostra realtà percepibile e non) senza le scuse e fantocci che indossiamo ogni giorno per porre dei limiti kilometrici tra noi e la natura...la prima volta che ho messo piede in queste piccole cattedrali di pietra mi ha stravolto la vita, ero abituato ad unico senso di vista e quando capisci che la vita si può intendere in diversi modi lo schema ad unica-via svanisce in una fumata di lotto.....e questo è il primo passo verso la libera-indipendenza

    ...è il sogno di vivere in una comunità perfetta tutta armoniosa beata alla "pisendlov"? NO! per favore non facciamo tendenza...
    ...quando un anima non trova più soddisfacente il suo vivere può sempre scegliere di prendere la sua roba e partirsene....perchè devo vivere per lavorare fino alla morte per avere due giorni di libertà alla settimana dove possiamo spendere il nostro tanto meritato benessere danaroso?
    preferisco morire di fatica in cima ad un greppo ma facendomi il mio sacrosanto culo per vivere come più mi sento....


    wow. continuiamo a scrivere su questo....c'`molto da riflettere...un'altra alternativa al "solito" c'e', basta avere il coraggio di scegliere.....
    ###solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima###
    Grande Puffo Alberto

  6. #6

    Predefinito

    sto prenotando in questi giorni x copenaghen... qualcuno mi sa dire qualcosa di aggiornato su christiania??

  7. #7

    Predefinito

    ciao sd&m, io avevo sentito l'anno scorso che il governo danese aveva deciso di non tollerare più l'esistenza di christiania, in pratica mi pare di ricordare che volevano entrare con le ruspe...ricordo di aver sentito che c'erano stati scontri abbastanza duri con la polizia, ma non so come sia andata a finire....
    bè, se ci vai fai un bel reportage aggiornato per noi di og.....

  8. #8

    Predefinito

    qua un mio amico svedese mi dice che fino a novembre dell'anno scorso ci andava regolarmente in visita......e racontava inoltre di pressioni sempre maggiori da parte del governo....

    posta un po di foto dopo...

    ..buon viaggio!
    ###solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima###
    Grande Puffo Alberto

  9. #9

    Predefinito

    ci andrò dal 18 al 24 agosto... spero di trovare cannabis e qualche psichedelico maggiore... speriamo in bene

  10. #10

    Predefinito

    vicino casa mia ha visto la luce un altro eco-villaggio, che si chiama "basilico"... la comunità montana ha messo in vendita i ruderi delle case dei paesini abbandonati nel dopoguerra, e pian piano vi sono persone che li stanno acquistando x mettere in piedi delle comunità lontane dai ritmi della società consumistica e industriale... ci sono passato x caso un po' di tempo fa ma ancora non ho avuto modo di parlare direttamente con i responsabili

    questo il sito dell'ecovillaggio http://www.associazionebasilico.it/

    ho scattato alcune foto alla zona in cui sorge il villaggio (non direttamente alle abitazioni):
    http://img255.imageshack.us/img255/1...silico1iy9.jpg
    http://img83.imageshack.us/img83/7581/basilico2nh1.jpg
    http://img83.imageshack.us/img83/8404/basilico3tl3.jpg
    http://img510.imageshack.us/img510/4...silico4pr1.jpg

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •