Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: C定 troppo poca mobilitazione in Italia

  1. #1
    Old Sage Member L'avatar di Mkb
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    8,926
    Potere Reputazione
    10

    Predefinito C定 troppo poca mobilitazione in Italia

    C定 troppo poca mobilitazione in Italia

    fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it/E difficile misurare in modo scientifico l誕ttivismo politico e sociale, l段mpegno e la combattivit in un paese grande come l棚talia ed difficile prevedere l誕vvo, lo scoppio di fasi di mobilitazione che sono legati a fenomeni di psicologia di massa che pesan pi delle condizioni sociali. Comunque sia, sono deluso e stupito per l棚talia di queste settimane e non mi riferisco all棚talia del cadente regime berlusconiano n della lamentosa Confindustria, mi riferisco allItalia dell弛pposizione, dei movimenti, dell誕lternativa.

    Se si esclude la mobilitazione per il referendum contro la legge elettorale, io non ho visto dopo lo sciopero generale della Cgil dei primi di settembre nulla di aggregante e di significativo per cercare di buttare gi il governo e/o di cambiare i termini della manovra economica. Certo, ci sono state varie manifestazioni di vario tipo, ma tutte in qualche modo prevedibili e obbligate, tutte attuate da 殿ddetti ai lavori e mi scuso coi lavoratori delle aziende in crisi se li includo in questa categoria.

    Voglio dire che non c定 assolutamente quel clima di mobilitazione che mi aspettavo di trovare tornando dalle vacanze. Tenete anche conto che per me (non sto qui a discuterne, non questo il motivo di questo post) il referendum contro la legge elettorale e le analoghe iniziativa anti-casta non sono la risposta, il nuovo impegno, la spallata o l誕lternativa che l誕ttuale situazione italiana dovrebbe provocare.

    Addirittura attorno a me sento meno spinte all段mpegno di quelle che ho sentito in altri momenti meno acuti e gravi degli ultimi tre anni. Soprattutto tra i giovani. Ho ragione o no? E cos? E per quali motivi? O l段mpegno si manifesta in forme nuove che un 砺ecchio movimentista come me non sa riconoscere? E quali? Se qualcuno se la sente di rispondere a queste domande lo faccia, scriva qui. Grazie.

  2. #2
    Old Sage Member L'avatar di Crapuzza
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    2,528
    Potere Reputazione
    12

    Predefinito

    purtroppo personalmente penso e credo che l'egoismo e l'individualismo sia genetico del nostro popolo..uno stato italiano nato dall'inganno e dalla costrizione,di una parte ricca e industrializzata su un'altra rurale e povera..certo..pu sembrare una non risposta,alle tue domande..credo per,che l'origine dei mali di oggi,venga dall'altro ieri... e credo anche che chi ci governa,e anche chi vorrebbe governarci, rappresenti,correttamente,la pochezza del "popolo italiano"...
    non mi fido degli uomini.. mi fido degli ideali..

  3. #3
    Old Sage Member L'avatar di Mkb
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    8,926
    Potere Reputazione
    10

    Predefinito

    Sarei curiosissimo di capire cosa acadrebbe se una parte del popolo sovrano denuncerebbe il governo per atteggiamento anticostituzionale (Art. 4 comma 2)
    poi con copia della denuncia in mano rifiutarsi di riconoscere nella divisa un pubblico ufficiale .... ma dichiarando di riconoscere nella divisa solo dei Terroristi armati anticostituzionali.

    questo un sogno.... ma che sto nel mio piccolo cercando di portare avanti.

  4. #4
    Old Sage Member L'avatar di drlecter
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    6,926
    Potere Reputazione
    27

    Unhappy

    quanta strada da fare per arrivare anche da noi a questo?
    http://multimedia.lastampa.it/multim...do/lstp/85381/


    @drlecter44

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •