http://www.repubblica.it/esteri/2012.../?ref=HREC1-82

OLANDA
Allarme bomba ad Amsterdam
evacuato aeroporto di Schiphol


I terminal interessati sono l'1 e il 2, i principali dello scalo olandese, dedicati al traffico internazionale. Ritardi sui voli, si valutano cancellazioni






AMSTERDAM - L'aeroporto Schiphol di Amsterdam, in Olanda, Ŕ stato parzialmente evacuato per un allarme bomba. Lo riferisce la polizia aeroportuale, specificando che i terminal evacuati sono l'1 e il 2, i principali dello scalo olandese, dedicati al traffico internazionale. L'allarme Ŕ scattato dopo che Ŕ stata ricevuta la minaccia della presenza di una bomba, ha riferito il portavoce della polizia aeroportuale, Martijn Beelen. L'area Ŕ stata isolata e la sicurezza Ŕ stata aumentata nell'aeroporto.

Dalle immagini trasmesse in diretta via Internet si vedono schiere di agenti che pattugliano al momento lo scalo armati di fucili e coadiuvati dai cani. Secondo notizie non confermate a far scattare l'allarme sarebbe stato un uomo barricato nei bagni di Schiphol, che ha detto di avere addosso una bomba. Il 25 dicembre 2009, uno studente nigeriano riuscý ad imbarcarsi con dell'esplosivo addosso su un volo decollato da Schiphol e diretto a Detroit negli Usa. La sentenza contro il giovane, che si Ŕ dichiarato colpevole di aver tentato di far saltare in aria il volo della Northwest Airlines, Ŕ attesa per giovedý. Rischia l'ergastolo.

Il sito dello scalo riferisce che alcuni voli sono in ritardo ed un portavoce ha detto che si sta valutando se cancellarne altri. Schiphol Ŕ uno degli scali aeroportuali pi¨ grandi d'Europa, con circa 40 milioni di voli l'anno: ogni giorno accoglie fra 120.000 e 140.000 passeggeri.