Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 40

Discussione: così non va bene

  1. #11

    Predefinito

    @ Phra qui non tolleriamo polemiche o screzi tra utenti. Se hai un problema con qualsiasi utente, risolvilo in privato. Riguardo alla questione maggiorenne/minorenne, ho totale fiducia nei mod di questo forum quindi credo faranno quello che è giusto fare. Io non ti conosco quindi non ho modo di valutare la cosa.
    Favolantica infine, è una delle utenti che conosciamo da più tempo (non solo qui su OG.it) e anche lei ha il nostro totale rispetto e la nostra fiducia.
    Quindi Phra, finiamola qui. Grazie.

    @ Favola: ti invito a non rispondere in modo da non alimentare inutili polemiche. Grazie.

    Bless.

  2. #12

    Thumbs down va ancora peggio

    Dopo una piccola ricerca mi sono reso conto che og.it è figlio di dolcevita (un titolo privo di originalità) la rivista che nei primi numeri vedeva un certo Michel Venturelli (giornalista della tv svizzera) come direttore responsabile (oggi è Fabrizio Rondolino). Venturelli fu anche curatore de Illecito che era un giornale ben fatto ma che purtroppo non esce più ne è stato distribuito adeguatamente in Italia come sta capitando a dolcevita. All’epoca de lillecito,caro matteo ecko probabilmente eri ancora minorenne,poi lo svizzero ti ha ceduto l’idea, ti ha passato gli sponsor olandesi e dopo due o tre numeri si è tirato indietro lasciandoti la briga di vedertela da solo. Ecko, ma che significa “i semi di cannabis sono da escludersi dalla nozione legale di cannabis”,cosa intendi per “nozione legale di cannabis”? Ora sei il capo di una vera e propria organizzazione: hai una rivista periodica finanziata dallo stato con i soldi di chi paga le tasse (800 milioni di euro di finanziamento pubblico della stampa in Italia, secondo Beppe Grillo) più gli sponsor, hai tre siti web e cerchi di controllare una catena di negozi smart-heahd-grow shop dove si vendono o si vendevano funghi allucinogeni e altre erbe tipo Lsd piuttosto che suppellettili per la cannabis.Il sito psicoattivo.it è stato chiuso dalla polizia postale perché avrebbe indotto gli utenti al consumo di allucinogeni, ma di psicoattivo non se ne è più saputo nulla, alla faccia della libertà d’espressione e di stampa. Ho il timore che il tuo principale obiettivo sia il profitto, le libertà civili e i diritti costituzionali sono secondari per te rispetto al dio danaro.
    Tu dici:…Scendiamo tutti in piazza? Ci autodenunciamo? oppure distribuiamo talee gratis nei parchi?…
    Certo! Più che giusto,se scegli la strada della disobbedienza civile.

    Poi dici …Si, con OG.it raggiriamo l'ostacolo, ma non vedo cosa ci sia di male, se l'obiettivo finale rimane invariato…
    Questo è un ragionamento machiavellico per cui il fine giustifica il mezzo, vuoi dire che il far soldi ed il lucro sono il tuo obiettivo finale?

    Filimagno so che ci sei anche tu che vuoi promuovere i tuoi prodotti, ma risulta che tu abbia un procedimento penale in corso per coltivazione ai fini di spaccio (83 piante trovate dai carabinieri in casa!) quanta libertà di espressione puoi far valere se sei sotto processo?
    Favolantica: ma non hai quarant’anni ed un figlio che postava per te quando era minorenne. Se onnipresente da anni nei forum di cannabis e hai sempre messo bocca ovunque. Tu sei quella che chattava allegramente su marijuana.it con i “occhidimerluzzo” e “spigola” della P.S. telematica? Non ricordi quando il P.S. “duralexx” disse: ”io non ho mai fumato…” e tu ingenua: Prova a farti una canna!” e di lì è iniziata l’operazione foglia e ti hanno trovata in casa te con la canna in mano, loro col palmare sulle scale del tuo condominio. Sei sempre presente e metti bocca dappertutto con un’arroganza senza confini, ci vorrebbero più ragazze nel mondo dei forum della cannabis per contrastarti.Ma purtroppo no ci sei solo te: Nostra Signora della cannabis Italiana. Ma non avevi anche tu uno smart shop nel nord est? Non dovevi farci una jeanseria? Continuerai a fare la ragazzina fino a cinquant’anni ma poi la smetterai di postare vero?

  3. #13

    Predefinito

    Scusa 1 domanda g-box ma xkè ce l hai con il mondo?attacchi ecko, filimagno, favolantica..mi chiedo cosa vuoi ottenere?non ti va bene niente..non capisco quale sia il tuo scopo me lo spieghi x favore?

  4. #14

    Talking

    mmmmmmmmm prevedo un bel "confronto" allora : patatine ci sono pop corn pure coca cola anche si dia inizio allo spettacolo!!!!!!!!!!!!
    relax, the future -is already unfolding- from long-planted seeds
    Vai con il tuo amore nei campi
    Riposa all'ombra.
    Quando vedi che i generali e i politicanti
    riescono a prevedere i movimenti del tuo pensiero,abbandonalo.
    Lascialo come un segnale della falsa pista,quella che non hai preso.
    Fai come la volpe, che lascia molte pi tracce del necessario,diverse nella direzione sbagliata.
    Pratica la resurrezione.
    (-Wendell Berry)

  5. #15

    Predefinito

    ma se.. scontro cosa? Appena favolantica vedrà che qui il tastino "ban" non c'è più, si arrenderà.. e comincierà a lagnarsi in mp con koalabradipo con una petulanza tale che il povero mod si vedrà costretto a bannarmi in poche ore
    Marijuana plant is a hemp plant used for many other things than just smoking..

  6. #16

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da g-box Visualizza Messaggio
    Favolantica: ma non hai quarant’anni ed un figlio che postava per te quando era minorenne. Se onnipresente da anni nei forum di cannabis e hai sempre messo bocca ovunque. Tu sei quella che chattava allegramente su marijuana.it con i “occhidimerluzzo” e “spigola” della P.S. telematica? Non ricordi quando il P.S. “duralexx” disse: ”io non ho mai fumato…” e tu ingenua: Prova a farti una canna!” e di lì è iniziata l’operazione foglia e ti hanno trovata in casa te con la canna in mano, loro col palmare sulle scale del tuo condominio. Sei sempre presente e metti bocca dappertutto con un’arroganza senza confini, ci vorrebbero più ragazze nel mondo dei forum della cannabis per contrastarti.Ma purtroppo no ci sei solo te: Nostra Signora della cannabis Italiana. Ma non avevi anche tu uno smart shop nel nord est? Non dovevi farci una jeanseria? Continuerai a fare la ragazzina fino a cinquant’anni ma poi la smetterai di postare vero?
    ti AMO
    sei un grande
    Marijuana plant is a hemp plant used for many other things than just smoking..

  7. #17

    Predefinito

    Questo messaggio è nascosto perchè Phra è nella tua lista ignorati.
    volentieri mi perdo questo atto iniziale
    relax, the future -is already unfolding- from long-planted seeds
    Vai con il tuo amore nei campi
    Riposa all'ombra.
    Quando vedi che i generali e i politicanti
    riescono a prevedere i movimenti del tuo pensiero,abbandonalo.
    Lascialo come un segnale della falsa pista,quella che non hai preso.
    Fai come la volpe, che lascia molte pi tracce del necessario,diverse nella direzione sbagliata.
    Pratica la resurrezione.
    (-Wendell Berry)

  8. #18

  9. #19

    Predefinito

    ...grasse risate. Caro G-box, non ne hai azzeccata una.
    In qualsiasi altro forum il tuo messaggio sarebbe stato cancellato senza neanche pensarci sopra un attimo, ma trovo giusto lasciarlo cosi com'è per fare chiarezza, per l'ennesima volta e soprattutto per chiarirti un po' le idee.
    Ti "smonto" punto per punto:

    og.it è figlio di dolcevita
    OG.it non è figlio di nessuno. Dolce Vita è una rivista, OG.it è un forum.
    Questo forum è stato creato da ME con la collaborazione di una serie di utenti amici e conoscenti. Punto.

    lo svizzero (Venturelli) ti ha ceduto l’idea
    Sbagliato: Dolce Vita è una mia creazione e quando è nata, Illecito aveva già chiuso i battenti da diversi anni. Non solo. Il numero 0 di Dolce Vita è uscito in collaborazione con la casa editrice Stampa Alternativa e di consegunza il direttore era Marcello Baraghini. Illecito e Venturelli non c'entravano assolutamente nulla con il progetto Dolce Vita e te le lo possono confermare decine di persone che conoscono bene la rivista.
    Dopodichè, avendo avuto vedute diverse, ho preferito proseguire senza Stampa Alternativa e per 2 numeri ho chiesto la collaborazione a Michel Venturelli (il quale comunque non ha MAI "passato" nessun sponsor nè fatto scelte editoriali di alcun tipo). Dal numero 4 poi è subentrato l'attuale direttore responsabile Fabrizio Rondolino.
    Non serviva fare particolari ricerche per ricostruire questa storia... gli arretrati di Dolce Vita sarebbero stati sufficienti.

    Ecko, ma che significa “i semi di cannabis sono da escludersi dalla nozione legale di cannabis”,cosa intendi per “nozione legale di cannabis”
    Si tratta di DISCLAIMER scritti da avvocati per tutelare amministratori e utenti del sito. Nello specifico vuol dire che i SEMI non sono CANNABIS.
    Non mi sembra difficile da capire.

    Ora sei il capo di una vera e propria organizzazione
    Organizzazione? Si tratta semplicemente di una ditta individuale, che si chiama Azienda ProdAction

    hai una rivista periodica finanziata dallo stato con i soldi di chi paga le tasse
    Sbagliato! Non prendiamo 1 solo euro dallo stato di finanziamento o contributo all'editoria. E nemmeno da qualche partito. Siamo indipendenti al 100%. Campiamo esclusivamente con i soldi degli inserzionisti pubblicitari e la vendita delle riviste (che comunque copre a malapena distribuzione e pubblicità). Anche in questo caso non serviva chissà quale ricerca, sul sito di Dolce Vita trovi anche questo (QUI).
    In ogni caso, magari potessimo usufruire di un contributo statale: facciamo molta più informazione noi della maggiorparte delle riviste attualmente in circolazione. Se un giorno comunque riusciremo ad ottenere un finanziamento, tranquillo che lo comunicheremo ad alta voce.

    hai tre siti web
    Sbagliato. Tra siti, blog, myspace e forum, ne ho molti di più (sono elencati al link della mia ditta). Ma e allora? E' vietato? E' sbagliato?
    Nessuno di questi siti mi porta ricchezza, anzi, ci perdo su quasi tutti, ma la mia passione è la comunicazione quindi va bene così.
    Nel pattume generale dei siti web inoltre, credo che i miei non possano che far del bene. Ma questo è un altro discorso.

    cerchi di controllare una catena di negozi smart-heahd-grow
    Questa è la più bella. Ma te le sei inventate o qualcuno te le ha suggerite?
    Il mio coinvolgimento maggiore nel settore di cui parli, è stata la collaborazione nell'apertura di un growshop a Feltre (BL), a Settembre 2007 che attualmente gestisce un mio amico. Apertura che, oltre che per motivi commerciali (non vedo il motivo di nasconderlo) è stata fatta per passione: aprire un negozio del genere in quella zona, è stato come aprire un sexy shop in Vaticano.
    Nemmeno questo comunque l'ho mai nascosto e sul sito del negozio in questione (che non cito per correttezza e per etica antispam) c'è sempre stato il mio nome. Ah... in questo caso si tratta di una società snc: la società più modesta che si possa aprire (a proposito di "organizzazione"...)

    Certo! Più che giusto,se scegli la strada della disobbedienza civile.
    Mi sembra di aver detto più volte che non è questa infatti la strada che ho scelto. Sotto certi punti di vista mi considero un "pubblic enemy" ma ognuno ha le proprie strade e la disobbedienza civile, fin'ora, non è stata la mia.

    Poi dici …Si, con OG.it raggiriamo l'ostacolo, ma non vedo cosa ci sia di male, se l'obiettivo finale rimane invariato…
    Questo è un ragionamento machiavellico per cui il fine giustifica il mezzo, vuoi dire che il far soldi ed il lucro sono il tuo obiettivo finale?
    Rileggendo la tua frase, non ci trovo assolutamente alcun senso con la mia: ripeto, l'obbiettivo finale di chi come me lotta quotidianamente contro il proibizionismo e un certo tipo di disinformazione, è e rimane invariato, con o senza OG.it.

    Se avessi voluto far soldi pubblicherei una rivista di tette e motori o aprirei forum di cellulari e suonerie. Io in questo settore (della cannabis) ci lavoro, regolarmente, pagando tasse e tutto il resto. Faccio il mio lavoro onestamente, spaccandomi il culo spesso, come molti altri fanno nello stesso settore. Mi piace ciò che faccio, amo il mio lavoro e vado fiero di quello che ho messo in piedi. Non mi sento in dovere di giustificarmi con nessuno sulle mie scelte (che reputo comunque inattaccabili) tanto meno con te...

    a proposito: MA TU, CHI SEI? e nella tua vita, CHE COSA FAI?

    Non sprecherò altro tempo per difendere Filimagno e Favolantica dalle tue accuse RIDICOLE. Sanno difendersi bene da soli. Posso solo dire che entrambi hanno il mio totale rispetto e supporto. Filimagno poi, è un fratello, al 100%.

    G-box, concludo col dirti che qui sarai sempre il benvenuto, come tutti del resto. Ma NON AZZARDARTI MAI PIU' a muovere nei confronti miei o di qualche altro utente accuse INFONDATE e FALSE: io sono una persona pacifica, equilibrata e che porta rispetto a tutti. Esigo quindi lo stesso comportamento nei miei confronti. Accetto le critiche e sono pronto a mettermi in discussione sempre. Non accetto però di essere diffamato.
    Alla prossima quindi, andiamo per vie legali. Hai la mia parola.

    Bless.

  10. #20

    Predefinito

    ..come dire che, se cerchiamo "cagaminchia" sul dizionario, ci troviamo la foto di Ecko
    Marijuana plant is a hemp plant used for many other things than just smoking..

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •