Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 27 di 27

Discussione: Via da questa societa'

  1. #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SeerOfGreen Visualizza Messaggio
    @Erfumo: Quindi è una nostra scelta? Perchè essere succubi vuol dire essere schiavi per scelta... e non credo che la massa abbia molta scelta, ovvio dovrebbe rendersi conto di essere schiava, così potrà scegliere... ma ciò comporta che la massa dovrebbe essere pensante, e si sa, la massa pensante... non, riproducente di pensieri altrui, ma PENSANTE, è la minoranza.

    NOI SIAMO SCHIAVI MODERNI! QUESTO EL CYBER-EVO!

    A domani.
    Quoto in pieno..

  2. #22

    Predefinito

    fenone la comune di bagnaia com'è? non ci sono ancora stato di persona, ho visto solo il documentario 'Un frammento di utopia'

  3. #23
    MoNio
    Guest

    Predefinito

    riporto i testi di queste canzoni dei SENZA SICURA che descrivono per benino la nostra società (a mio avviso)...ogni volta che le ascolto mi vien voglia di scappare...

    Senza Sicura
    L.T.L.M. Ska

    [nomedia]www.youtube.com/watch?v=fODVZmAXvNg[/nomedia]

    Imbottito d'alcool ascolto dal senato
    giudizi equilibrati sereni ma decisi su chi devo ascoltare su cosa
    devo fare su dove non sbagliare su dove devo andare.
    Disteso sul mio letto un sogno come tetto
    immagino un reietto sputare sullo stato
    e il popolo in azione gridar “rivoluzione”
    e i giovani ribelli spaccare e farsi belli
    difronte al senatore che legiferando muore
    perché ha succhiato troppo e non ha sputato un cazzo
    per la gente che lavora e intanto il tempo vola.
    Vola tra i risparmi di una vita il tempo passa in fretta
    e il lavoro è una prigione da cui non si esce mai.
    Ti chiedono la vita ma non è mai finita,
    non devi rallentare devi collaborare,
    se questa barca affonda è colpa di chi rema
    e scendere giù in piazza non serve alla nazione.
    Se poi ti vuoi sfogare nel catino dello stadio
    è sempre meglio che farlo su orario e su salario.
    Poi otto ore piene ti faran dimenticare
    per chi batte il tuo cuore per chi devi lottare,
    per la gente che lavora e intanto il tempo vola.
    Vola tra i risparmi di una vita il tempo passa in fretta
    e il lavoro è una prigione da cui non si esce mai
    e tutto attorno si consuma lentamente
    e chi comanda non ti lascia più il tempo per decidere di te,
    per decidere con noi, per lottare assieme a voi,
    per riprenderci la vita perché il tempo se ne va...

    NON CREDERE AL POTERE

    A me non servono le tue sagge parole
    il tuo stanco ottimismo va bene per le suore
    non entro nel tuo circolo verbale per vedere
    bestie battezzate nel nome del potere
    non voglio consumare fino all'ingordigia
    non seguo le notizie che vengono dall'alto
    un messaggio dopo l'altro per governarti il cuore.
    Io no non ci credo, non credo ai tuoi miracoli per il nostro futuro
    tu prendi soldi e primi piani per comprarti la ragione
    da un popolo che non sa più cos'è la ribellione
    ma piange per balene, foche, atolli e cani abbandonati
    ma non vuole più saperne di sfruttati, emarginati, disoccupati,
    immigrati, licenziati, disturbati dai sistemi che tu usi per comprarci
    rendendoci fedeli come un branco di impiegati con i 5 sensi collegati
    ad un mondo virtuale dove il male ti resiste
    dove è il bene che ti assiste nella corsa al profitto e se ne sta zitto!
    C'è chi rincoglionisce la classe operaia
    il comunismo è morto se lo dicono i giornali
    rimane il capitale che oltre il bene e il male
    è l'unico sistema che dia da mangiare
    ma se mese dopo mese la vita aumenta sempre
    e anche perché il consiglio per l'acquisto ti è tolto dal salario
    per questo che è un calvario
    non resta che la rabbia e costruire barricate per domani
    non resta che colpire chi ci vuole morti
    per non cedere al potere non credere al potrere
    Io no non ci credo, non credo ai tuoi miracoli per il nostro futuro
    tu prendi soldi e primi piani per comprarti la ragione
    da un popolo che non sa più cos'è la ribellione
    ma piange per balene, foche, atolli e cani abbandonati
    ma non vuole più saperne di sfruttati, emarginati, disoccupati,
    immigrati, licenziati, disturbati dai sistemi che tu usi per comprarci
    rendendoci fedeli come un branco di impiegati con i 5 sensi collegati
    ad un mondo virtuale dove il male ti resiste
    dove è il bene che ti assiste nella corsa al profitto e se ne sta zitto!

  4. #24
    Old Sage Member L'avatar di Fenone
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    4,688
    Potere Reputazione
    18

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sd&m Visualizza Messaggio
    fenone la comune di bagnaia com'è? non ci sono ancora stato di persona, ho visto solo il documentario 'Un frammento di utopia'
    brevemente,poi se ti unteressa mandami un PM,direi molto di stampo socialista.
    Bel posto ,belle coltivazioni,begli allevamenti....
    Se chi beve birra campa cent'anni.....immaginatevi quanto campa chi se la fa' e se la beve!!!!
    (Feno Fenonis)

    Non ho nessuna certezza...,al massimo qualche probabilita'
    (Renato Cacciopoli/uno dei piu' grandi fisici italiani,nonche' nipote di Bakunin teorico dell'anarchismo)

    MI MANCA TANTO IL CAZZIULATOR!

  5. #25
    Old Sage Member L'avatar di Fenone
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    4,688
    Potere Reputazione
    18

    Predefinito

    ...tutte camere singole,pure chi e' sposato dorme da solo...,almeno era cosi fino a tre anni fa'
    Tieni conto che e' una delle realta piu' "vecchie"in ambito ecovillaggi/autosufficenza,naturalmente non eseste proprieta' privata.
    Se chi beve birra campa cent'anni.....immaginatevi quanto campa chi se la fa' e se la beve!!!!
    (Feno Fenonis)

    Non ho nessuna certezza...,al massimo qualche probabilita'
    (Renato Cacciopoli/uno dei piu' grandi fisici italiani,nonche' nipote di Bakunin teorico dell'anarchismo)

    MI MANCA TANTO IL CAZZIULATOR!

  6. #26
    herbless
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fenone Visualizza Messaggio
    bisogna aprire gli occhi....:il sistema capitalistico cosi' come lo conosciamo sta fallendo
    ...
    solidarieta',aggregazione,condivisione possono essere una risposta concreta,ma ci vuole assolutamnte CONSAPEVOLEZZA.
    Ma come si fa a non quotarti man!

  7. #27
    Old Sage Member L'avatar di Fenone
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    4,688
    Potere Reputazione
    18

    Predefinito

    segnalo un nuovo sito di appassionati ove si puo' discutere di questi argomenti:
    http://ecovillaggio.ning.com/
    Se chi beve birra campa cent'anni.....immaginatevi quanto campa chi se la fa' e se la beve!!!!
    (Feno Fenonis)

    Non ho nessuna certezza...,al massimo qualche probabilita'
    (Renato Cacciopoli/uno dei piu' grandi fisici italiani,nonche' nipote di Bakunin teorico dell'anarchismo)

    MI MANCA TANTO IL CAZZIULATOR!

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •