Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 26

Discussione: Lavorare ad agosto in fattoria Toscana

  1. #11
    Old Sage Member L'avatar di star75
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    1,174
    Potere Reputazione
    11

    Predefinito

    ....bella norespect, sicuramente un bella esperienza, ...se poi ne farai uno stile di vita, avrai solo rispetto e stima da parte mia :) !!!
    Profondamente, nutro una forte ispirazione di vita dall'agricultura naturale biodinamica, e, il mio sogno, sarebbe vivere seguendo questi principi, creandomi un oasi su per i monti ticinesi...

  2. #12
    Old Sage Member L'avatar di Fenone
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    4,688
    Potere Reputazione
    18

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da star75 Visualizza Messaggio
    ....bella norespect, sicuramente un bella esperienza, ...se poi ne farai uno stile di vita, avrai solo rispetto e stima da parte mia :) !!!
    Profondamente, nutro una forte ispirazione di vita dall'agricultura naturale biodinamica, e, il mio sogno, sarebbe vivere seguendo questi principi, creandomi un oasi su per i monti ticinesi...
    ....non solo il tuo sogno amico lanzichenecco!
    sarebbe bello (fantasia)una "confederazione"di ecovillaggi autonomi con libero scambio (baratto)alimentare e di lavoro.....
    Mi sembra che un antico sociologo/scrittore/filosofo/economista svizzero dei primi del 900 ipotizzava questo tipo di societa' ora pero' non mi ricordo il nome,...chiedo venia.
    Se chi beve birra campa cent'anni.....immaginatevi quanto campa chi se la fa' e se la beve!!!!
    (Feno Fenonis)

    Non ho nessuna certezza...,al massimo qualche probabilita'
    (Renato Cacciopoli/uno dei piu' grandi fisici italiani,nonche' nipote di Bakunin teorico dell'anarchismo)

    MI MANCA TANTO IL CAZZIULATOR!

  3. #13
    Old Sage Member L'avatar di Rikka
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    1,104
    Potere Reputazione
    15

    Predefinito

    Bella raga,complimenti questo è il modo giusto di pensare,però la vita di campagna è molto dura a non tutti piace svegliarsi tutte le mattine nessuna esclusa alle 5:30 e sentire odore di stallatico per mungersi la colazione,dopo un pò ti accorgi che è più facile ordinare un cappuccino.
    Non per demoralizzarvi solo perchè lo faccio da quando sono nato e ricordatevi ''come si dice qui'' LA TERRA è BASSA cmq la campagna è esperienza da fare e da rifare....
    Un consiglio:Non andate in grandi az. agricole vi sentireste parte dell' industrializzazione,cercatele piuttosto piccole e lontane dai centri abitati.....FIDATEVI....

  4. #14
    Old Sage Member L'avatar di star75
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    1,174
    Potere Reputazione
    11

    Predefinito

    Hai ragione Rikka, la vita da contadino é dura, e scrivo per esperienza, ...ho passato diverse estati, da ragazzo, in azienda agricola. So cosa vuol dire svegliarsi presto per andare a cercare le vacche e fare la stalla, anche la domenica, fare il fieno sotto la stecca del sole, con la paglia che ti entra dapertutto e gratta un casino. Se poi stai sul carro, ancora peggio, dopo aver impilato le botte avevo le vertigini, una fifa di cader giù..Ho raccolto tanto di quel tabacco e infilato, a tonnellate ...Pero' alla fine, anche se stanco dal lavoro, mi sentivo bene e di brutto, felice di me, della vita e della natura.
    Adesso lavoro, sono inserito nel sistema, ma non riesco apprezzare la vita, consumo, consumo, e l'attività principale che svolgo non mi soddisfa più, anzi la rigetto. Quindi visto che non posso cambiare il sistema, ho deciso di cambiare me stesso e uscirne. Cerchero', gradualmente, di passare da uno stato di alto consumo energetico a uno a di basso consumo energetico. L'autogestione e l'autosufficienza saranno la mia via, e i miei mezzi per giungere a fare una vita più rispettosa e naturale.

  5. #15
    Old Sage Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    2,562
    Potere Reputazione
    16

    Predefinito

    respect stira...io ci sto gia lavorando su...nel limite dell'impossibile! proprio ierisera parlavo col mio vicino di casa agricoltore e allevatore....bhe dopo due tiri era morto e mi spiegava che arriva alla sera che è fottuto...ma ha una serenità addosso invidiabile...poi sarà perche ha 300 vacche sta bene coi soldini...ed è da sempre che la sua famiglia fa questo...cmq cibo ne ha uova pure latte anche farine varie legna perche ha anche i boschi....col giro di amici che ha è tutto un barattare alimenti e prodotti....tipo domani mi porta un po di marroni e cosi via.......


    Citazione Originariamente Scritto da MrNatural Visualizza Messaggio
    Certo facile tirar su dei bei cimoni con 1000w di lampade, impianti da missione spaziale e polverine magiche importante dai quattro angoli del mondo.
    Difficile riuscire a fare un bel raccolto con i mezzi di una persona normale dotata di tanto entusiasmo ma di pochi mezzi.
    A MrNatural piacciono le cose semplici. Vediamo se riuscir anche stavolta.....
    sar sempre fedele alla linea maestro.

  6. #16

    Predefinito

    consiglio vivamente a chiunque voglia rendersi conto com'è lavorare nei campi, tutto un'altro ritmo rispetto a quello di chi vive in città.

    Concordo in pieno ,tanto e vero che dall'inizio del prossimo anno mi trasferisco e vado a fare il contadino e l'allevatore di maiali;la citta dopo quaranta anni e passa ma esaurito di brutto e voglio ritornare alle origini vita sana e mangiare sano e BASTA col consumismo del cxxxo.

  7. #17
    Old Sage Member L'avatar di fumosigakefanridere
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Nun of your fucking business
    Messaggi
    2,459
    Potere Reputazione
    13

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da star75 Visualizza Messaggio
    Hai ragione Rikka, la vita da contadino é dura, e scrivo per esperienza, ...ho passato diverse estati, da ragazzo, in azienda agricola. So cosa vuol dire svegliarsi presto per andare a cercare le vacche e fare la stalla, anche la domenica, fare il fieno sotto la stecca del sole, con la paglia che ti entra dapertutto e gratta un casino. Se poi stai sul carro, ancora peggio, dopo aver impilato le botte avevo le vertigini, una fifa di cader giù..Ho raccolto tanto di quel tabacco e infilato, a tonnellate ...Pero' alla fine, anche se stanco dal lavoro, mi sentivo bene e di brutto, felice di me, della vita e della natura.
    Adesso lavoro, sono inserito nel sistema, ma non riesco apprezzare la vita, consumo, consumo, e l'attività principale che svolgo non mi soddisfa più, anzi la rigetto. Quindi visto che non posso cambiare il sistema, ho deciso di cambiare me stesso e uscirne. Cerchero', gradualmente, di passare da uno stato di alto consumo energetico a uno a di basso consumo energetico. L'autogestione e l'autosufficienza saranno la mia via, e i miei mezzi per giungere a fare una vita più rispettosa e naturale.
    Bella per norespect esperienza unica!ti invidio!
    non c'è una singola parola che non quoto Hombre!
    anche io nel mio piccolo sto pensando di raggiungere l'autosufficienza(o quasi) al 100%...
    il mio è un pensiero si butta sempre piu sull'idea della permacoltura come sostenimento alimentare.Ma trovare un posto ottimo da queste parti richiede un tot di sbattimento...appena lo trovo raggrupperò tutti gli amici interessati e insieme butteremo un progettino che ne dite?
    Sharing is Caring...share the knowledge to build a better life....
    peaceeeeeeeeeee

    p.s.1 vill hahhahahaha tu gli dai la villodential e che vuoi?
    p.s 2 bella pensierino..come ti organizzi fai un fischio che ti vengo a trovare...

    bella wagliù!
    Quote from My man Mr Villotto..thx bro..
    Madre natura ripaga sempre i bravi contadini, ma solo ai piu umili sussurra parole d'amore.


    autofiorentiiiiiiiiiiiiiiiiiiii crescono da soleeeeeeee
    comprate le magliette e vi regaliamo i semiiiiiiiiiiiiii(cit Konfettino)

  8. #18
    Banned
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    3,666
    Potere Reputazione
    0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pensierino Visualizza Messaggio
    Concordo in pieno ,tanto e vero che dall'inizio del prossimo anno mi trasferisco e vado a fare il contadino e l'allevatore di maiali;la citta dopo quaranta anni e passa ma esaurito di brutto e voglio ritornare alle origini vita sana e mangiare sano e BASTA col consumismo del cxxxo.
    Bellissimo,posso domandare dove,ovviamente non il paese e la via,basta la provincia tanto per capire in che meraviglia di posto ti vai costruire il futuro.

  9. #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MARCUS Visualizza Messaggio
    Bellissimo,posso domandare dove,ovviamente non il paese e la via,basta la provincia tanto per capire in che meraviglia di posto ti vai costruire il futuro.

    Nella bellissima Sardegna.......

  10. #20
    Old Sage Member L'avatar di Fenone
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    4,688
    Potere Reputazione
    18

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pensierino Visualizza Messaggio
    Nella bellissima Sardegna.......
    Ma bella Pensierino!!!!
    ...poi lo sai....l'erba cresciuta out nell'isola dei nuraghi....SPACCA!!!!
    Vedrai che starai bene....poi ti verro' a trovare,man e spero di portare pure Silvio il prox autunno....
    Se chi beve birra campa cent'anni.....immaginatevi quanto campa chi se la fa' e se la beve!!!!
    (Feno Fenonis)

    Non ho nessuna certezza...,al massimo qualche probabilita'
    (Renato Cacciopoli/uno dei piu' grandi fisici italiani,nonche' nipote di Bakunin teorico dell'anarchismo)

    MI MANCA TANTO IL CAZZIULATOR!

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •