Pagina 6 di 9 PrimaPrima 123456789 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 85

Discussione: Pugno a Berlusconi

  1. #51

    Predefinito

    che stupidotti che siete...spero sia frutto solo della vostra ignoranza...ci meritiamo ciò che abbiamo..bha...

  2. #52
    Old Sage Member L'avatar di Mkb
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    8,926
    Potere Reputazione
    10

    Predefinito

    Aggressione a Berlusconi. Radio Padania, "Menare i ragazzi dei centri sociali per dare l'esempio"

    [ame="http://www.youtube.com/watch?v=bbfTU7XSuzs"]YouTube- Aggressione a Berlusconi. Radio Padania, "Picchiare i ragazzi dei centri sociali per dare l'esempio"[/ame]

    Lunedì. Primo pomeriggio. A Radio Padania sono convinti che l’aggressione di ieri al premier sia il frutto di un clima d’odio che mira a Berlusconi per colpire la Lega. Ed il consueto palinsesto viene modificato per lasciar spazio ad un'esamina degli atti violenti di cui i militanti leghisti sarebbero stati vittime negli ultimi anni.

    Quando gli ascoltatori vengono invitati ad intervenire in diretta, giunge una telefonata che, giusto per gettare acqua sul fuoco, propone di sfruttare il momento favorevole (Maroni al ministero dell’Interno) per "mettere le mani addosso ai 'capi' dei centri sociali e fargli male, per dare l’esempio".

    La telefonata s’interrompe bruscamente. Un po’ di buonsenso avrà portato il regista a staccare la linea? Macché. "La telefonata purtroppo è caduta", si lamenta il conduttore. Che non sente il dovere di spendere nemmeno una parola di deplorazione, ma che anzi si compiace di come il senso dell’intervento si sia comunque potuto cogliere.

    ... Radio Padania Libera, ovvero l’emittente di un partito di governo. Il tutto mentre gli esponenti della maggioranza giocano a recitare il ruolo delle carmelitane scalze a fronte di una "opposizione sobillatrice d’odio".

    d.s.

    Tratto da: http://danielesensi.blogspot.com

  3. #53

    Predefinito

    Chi è iscritto a facebook faccia un giro a controllare il suo account, pare che qualcuno stia facendo diventare membri del gruppo che dà solidarietà allo "sfregiato", all'insaputa di utenti iscritti a svariati gruppi di diversa fazione o argomentazione... ILLEGALE???
    Ciao tt!
    Se un uomo fuma sotto un cartello che dice vietato fumare, gli si fa la multa e si invita a fumare altrove,
    se 10 uomini fumano sotto lo stesso
    cartello si invitano a fumare altrove,
    se 100 uomini fumano sotto il
    medesimo cartello...si toglie il cartello!
    (Benjamin Franklin)



  4. #54

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da erba.di.casa.mia... Visualizza Messaggio
    intanto chissà quanti di voi iscritti a un qualche gruppo su feisbuc si ritroveranno fan di silvio

    gruppi con numerosi iscritti che vedono il loro nome cambiato dagli amministratori senza nessun avviso. E' il caso di "solidarietà a silvio berlusconi" e "sosteniamo silvio berlusconi contro i fan di massimo tartaglia". Verificate tra i vostri gruppi.

    intanto se volete picchiare amichevolmente il vostro silvio

    http://www.pictogame.com/en/play/gam...hia-berlusconi
    Ecco... già detto... ciao tt lo stesso!
    Se un uomo fuma sotto un cartello che dice vietato fumare, gli si fa la multa e si invita a fumare altrove,
    se 10 uomini fumano sotto lo stesso
    cartello si invitano a fumare altrove,
    se 100 uomini fumano sotto il
    medesimo cartello...si toglie il cartello!
    (Benjamin Franklin)



  5. #55

    Predefinito

    vi ricordate cosa avevo predetto su questo post?? leggete e inorridite:

    Giro di vite su contestazioni e internet
    Il ministro Maroni: «Questioni urgenti ma delicate, ne parlerò in Consiglio dei ministri». Probabile decreto


    Maroni (Lapresse)
    ROMA - Giovedì arriveranno sul tavolo del Consiglio dei ministri due proposte: una che intende inasprire le misure anti-contestazione alle manifestazioni, l'altra per valutare l'oscuramento dei siti internet che inneggiano all'odio.

    MANIFESTAZIONI E INTERNET - Lo ha annunciato il ministro Maroni durante l'informativa alla Camera sull'aggressione contro Berlusconi. «Stiamo valutando misure più adeguate» ha detto al termine della discussione, commentando la proposta avanzata dal collega della Difesa La Russa di inasprire le misure anti-contestazione ed estenderle ai periodi che non riguardano la campagna elettorale. A questo, ribadisce Maroni, si dovrebbero aggiungere le norme riguardanti Internet: «Sono misure che stiamo valutando, per garantire ai cittadini e a chi ha compiti istituzionali di poter svolgere tranquillamente la propria azione». Si tratta, spiega, di «una vera e propria istigazione a delinquere attraverso internet».

    «INCITANO ALLA VIOLENZA» - «È ripresa la proliferazione sui social network, come Facebook, di gruppi che inneggiano all'aggressione del premier - dice Maroni -. E, come già accaduto in passato, incitano alla violenza nei confronti di Berlusconi. Stiamo valutando ogni possibile iniziativa legislativa per procedere all'oscuramento di quei siti che diffondono messaggi di vera e propria istigazione a delinquere, con effetti che tutti, purtroppo, abbiamo visto». Un lavoro non facile, ammette il titolare del Viminale, perché va ad incidere sulla libertà personale dei cittadini e sul diritto alla privacy: «Finora i tentativi in sede parlamentare di introdurre nel nostro ordinamento norme efficaci in tal senso, hanno dovuto segnare il passo rispetto alle difficoltà di individuare interventi mirati a oscurare solo i gruppi che pubblicano messaggi violenti, senza coinvolgere la generalità degli utenti del social network che usano la Rete per fini assolutamente leciti». Ecco quindi la necessità di individuare, assieme alla polizia postale e ai responsabili del social network, «soluzioni idonee e compatibili con tali esigenze».

    LIBERTÀ DI ESPRESSIONE - Maroni sottolinea però che si tratta di «misure urgenti» e dunque è ipotizzabile che il governo intenda presentare un decreto. Sono anche misure che riguardano un terreno scivoloso: «Non ho intenzione di dire quali: lo dirò prima al Consiglio dei ministri, essendo misure delicate, che riguardano terreni delicati come la libertà di espressione sul web e quella di manifestazione, ancorché in luoghi pubblici». Secondo il ministro è necessario «trovare un equilibrio tra la libertà di manifestazione del proprio pensiero in campagna elettorale e quella di manifestare la propria critica». La Russa ha spiegato che non pensa a una norma speciale, ma che intende «colpire l'intento organizzato di chi vuole impedire di parlare. Una norma c'è già e va attualizzata». Estendendola, a suo avviso, quantomeno alle elezioni amministrative, visto che al momento è relativa solo alle politiche, e magari a tutto l'anno.[...]


    siamo alla frutta...o forse solo all'antipasto?
    "io sono drogato come chi beve il caff...anzi chi ne beve tre lo pi di me"




  6. #56

    Predefinito

    è inquietante sentire marrone parlare di "confronto democratico".....
    うんすい〜

  7. #57
    Old Sage Member L'avatar di Edcm
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    1,185
    Potere Reputazione
    14

    Predefinito un incubo ad occhi aperti

    preso da un qualche luogo o un qualche dove QUINDI PUR NON ESSENDO FARINA DEL MIO SACCO VORREI CHE VI FACESSE RIFLETTERE



    alla luce di quanto si è detto e sentito ieri sera tra porta aporta , l'infedele e i vari tg ..
    e dopo aver letto un po di roba sul popolo viola, sono arrivato alle mie personali conclusioni ...
    in base alle quali io personalmentecancellerei anche questo topic .....

    adesso vi racconto una storia ....

    un bel giorno un tipo che era diventato premier grazie all'aiuto della mafia ,
    e dopo aver tentato di modificare piu volte la costituzione a suo favore ,
    vede minacciato il suo enorme castello di carte dalla stessa mafia , dai pochi politci rimasti onesti , e da un nutrito gruppo di italiani che sembrano essersi uniti spontaneamente mediante la rete , per manifestare contro di lui .....
    allora comincia a straparlare e a sputare veleno su chiunque ...
    poi un bel giorno , dopo aver tentato in tutti i modi di fuorviare l'opinione pubblica mediante scandali trasversali , corruzzioni ed ingiurie , decide di inscenare una bella fiction ...
    dopotutto lui è il re delle fiction ...
    è attraverso le sue tv ed il cntrollo di quella di stato che controlla l'informazione e che rimbambisce la gente accaparrandosi stima e voti .....

    all'ora ordina ad uno dei suoi tanti scagnozzi di rimediare un povero pscolabile ...
    questo dietro lauto compenso lo colirà al volto in mezzo alla folla dopo il suo ennesimo comizio
    denigratorio nei confronti di tutti quelli che gli danno contro ..
    il tipo fa il suo lavoro, viene preso e dichiara di odiare lavittima ed il suo partito ...
    per giorni non si parla d'altro nel paese e non si perde occasione per accusare ogni parte avversa di essere mandante di tale atto condanato da tutta la gente con una normale coscenza ...
    e si coglie l'occasione per criminalizzare la rete ed i veri nemici del politico ... i cittadini onesti ..

    poi l'aggressore si scusa pubblicamente , non viene neanche denunciato ma altresi perdonato
    dal magnanimo politico vittima e martire santificato dal popolo ...
    in questo modo guadagnerà popolarità e voti ....


    nel frattempo il suo governo despota ne approfitta per imbavagliare la rete e perseguire tutti coloro che la pensano diversamente da lui ....


    mussolini in confronto era un angioletto innocente ed ingenuo .....

    ecco .... in merito a queste considerazioni io cancellerei ALMENO LE FRASI CHE ISTIGANO VIOLENZA ....
    fate un po voi ....

  8. #58

    Predefinito

    NO COMMENT
    NO COMMENT
    NO COMMENT
    NO COMMENT
    NO COMMENT
    NO COMMENT




    I Want to leave...
    RISPETTO PER TUTTI, PAURA DI NESSUNO!!

    Ma Stasera La Tua Divisa Brucierà !!

  9. #59

    Predefinito

    eh si, anch'io ho pensato subito a una messinscena...
    avete presente quel presidente che nel 2001 ha fatto morire un sacco di persone e sconvolto mezzo mondo per riacquistare il consenso che non aveva più???
    un tale g.w.bush --- le torri gemelle
    ebbravo il nostro silvio che ha capito come si fa nell'era dei rincoglionimenti mediatici...
    fatalità non è successo appena eletto, ma ora che ormai tutti non lo volevano più.... il problema è che ora non parlano d'altro che di solidarietà....

    con tutti quelli che vengono menati e uccisi per niente e nessuno parla!!!

    silvio b. -----duomo di milan..... E RITORNA IL CONSENSO!!!!
    Le piante non le puoi imprigionare... overgrow the planet!!!
    :MI NO GO FATTO,NE VISTO GNENTE:
    QUI SI SCAMBIANO TEORIE MAI PRATICHE.RICORDO CHE LA COLTIVAZIONE DI CANNABIS IN ITALIA E' ILLEGALE.LA PRIMA PERSONA USATA IN QUELLO CHE SCRIVO E' SOLO PER COMODITA NARRATIVA. QUELLO CHE HO SCRITTO NON UN INCITAMENTO ALLA COLTIVAZIONE/USO.
    Ogni riferimento a fatti, persone e cose nei miei testi puramente immaginario o casuale. Le foto sono prese da archivi pubblici.MI NO ME PIASE LA GANJA!!!

  10. #60
    Old Sage Member L'avatar di Edcm
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    1,185
    Potere Reputazione
    14

    Predefinito

    http://www.youtube.com/watch?v=pTekL...ayer_embedded#

    continuo a chiedermi come mai avesse in mano quello che sembra un sacchetto di plastica , se stava stringendo le mani ?

Pagina 6 di 9 PrimaPrima 123456789 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •