Pagina 6 di 11 PrimaPrima 1234567891011 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 109

Discussione: 29/09/ 'Le Iene Show': marijuana a scopo terapeutico

  1. #51

    Predefinito

    Ho visto pure zio Soma scendere le scale.
    Il servizio è dell'anno scorso, c'ero anche io alla cup. Avrei incentrato di più il servizio sui benefici della cannabis, cmq mi fa piacere le iene siano già la seconda volta che parlano del nostro caro argomento.
    Iene vox populi.

  2. #52

    Predefinito

    TLB, l'ho visto anch'io scendere le scale con la sua capigliatura inconfondibile...
    Tra l'altro proprio Franco l'anno scorso aveva accennato al fatto di essere stato intervistato dalle Iene, e questo era il servizio..
    Ad un certo punto quando l'inviato intervista un paio di Judges per chiedere quale sia il coffee e la ganja preferita tutti rispondono Greenhouse, per un momento ho pensato.... ma tu vedi adesso che fa un polemicone sul monopolio della GreenHouse e sui soldi che guadagnano... ed invece vota pure lui Greenhouse senza neanche provare la loro ganja, e soprattutto senza prendere visione degli altri concorrenti..
    Come dire... tutto normale..
    Qualsiasi riferimenti a fatti e persone realmente esistenti puramente casuale, le fotografie sono state reperite in album pubblici presenti sul web.


    Chicche Amsterdam
    Holland Coffeeshop Menu
    Scrog e Dintorni
    F2 Share Grow

  3. #53

    Predefinito

    ecco come si vincono alcuni tipi di competizioni ehehehe eheheh
    bite hard and shake!

  4. #54
    erfumo
    Guest

    Predefinito

    alla berlusca.

  5. #55

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da grahambond Visualizza Messaggio
    TLB, l'ho visto anch'io scendere le scale con la sua capigliatura inconfondibile...
    Tra l'altro proprio Franco l'anno scorso aveva accennato al fatto di essere stato intervistato dalle Iene, e questo era il servizio..
    Sì quoto era soma...

    Cmq Franco l'anno scorso disse del trio medusa che gli aveva fatto l'intervista..Ma probabilmente era fuori di testa dai(vedere tre persone al posto di una)si era fatto una bella fumatina..
    La cannabis cup comunque è dal 2000 che dicono tutti essere stata diciamo taroccata alla grande...
    Tutte sponsorizzazioni insomma...In cambio di soldi etc...

    Italian style purtroppo..

    ciau
    ROMAAAGNA MIAAAAA!!

    SO GARDELLA SO PADELLA IN TANT KLE DURA LA PURCELLA....

  6. #56

    Predefinito

    dai raga la green house non e' poi cosi' male!ora non e' che ha vinto per il voto della iena!
    cmq bisogna assolutamente caricare il video!

  7. #57

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ganjalf Visualizza Messaggio
    dai raga la green house non e' poi cosi' male!ora non e' che ha vinto per il voto della iena!
    cmq bisogna assolutamente caricare il video!
    E nessuno ha detto che la Greenhouse sia il Male, e non ha vinto neanche per merito del voto della Iena..
    Ma sta di fatto che negli ultimi hanni le seed bank che hanno più possibilità finanziarie, pubblicità, rete vendita e soprattutto volume di ganja e semi venduti è quella che vince la Cannabis Cup.
    E non sempre questi fattori "esterni" combaciano con la qualità del prodotto. O mi sbaglio...?
    Ciao
    Qualsiasi riferimenti a fatti e persone realmente esistenti puramente casuale, le fotografie sono state reperite in album pubblici presenti sul web.


    Chicche Amsterdam
    Holland Coffeeshop Menu
    Scrog e Dintorni
    F2 Share Grow

  8. #58
    Super Moderator L'avatar di jaco
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    6,386
    Potere Reputazione
    23

    Predefinito

    Devo essere sincero: a rischio di sembrare impopolare il servizio non mi è piaciuto molto.
    Si, ok, interessante qualcosa che renda pubblico ciò che è ben conosciuto solo dagli appassionati e addetti ai lavori però, secondo me, il ritratto degli estimatori della cannabis che emerge è abbastanza negativo tanto da rafforzare le convizioni di "è sbagliato legalizzare la maria" da parte dei proibizionisti e benpensanti di turno.
    Nel caso, poi, di Franco non mi è piaciuto per niente tutto il discroso della produzione dei semi (vero core business di una seedbank-coffeshop): emerge che anche in Olanda, dove è lecito il consumo e regolamentata la commercializzazione, occorre fare "giri loschi" e ben poco legali per arrivare ad avere il prodotto principale.
    Secondo me per chi è estraneo a questo mondo il servizio si traduce in:
    • questi si sono fumati anche l'ultimo neurone (vedi le risposte/espressioni di tuti i vari intervistati)
    • anche dove c'è una regolamentazione di questo mondo c'è sempre qualcosa di losco sotto
    • poveri rincoglioniti che arricchiscono con 160.000 euro/kg di semi i furbacchioni fumati a loro volta

    Insomma...avrei fatto qualcosa di molto diverso: ben più equilibrato il precedente sugli utilizzi medici.
    Mi puzza di contentino dato ai fattoni affezionati supporter delle iene ma semrpe incastonato in un ben radicato concetto proibizionistico del tutto.
    "Il saggio parla perché ha qualcosa da dire. Lo sciocco perché ha da dire qualcosa."

  9. #59
    erfumo
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jaco1974 Visualizza Messaggio
    Devo essere sincero: a rischio di sembrare impopolare il servizio non mi è piaciuto molto.
    Si, ok, interessante qualcosa che renda pubblico ciò che è ben conosciuto solo dagli appassionati e addetti ai lavori però, secondo me, il ritratto degli estimatori della cannabis che emerge è abbastanza negativo tanto da rafforzare le convizioni di "è sbagliato legalizzare la maria" da parte dei proibizionisti e benpensanti di turno.
    Nel caso, poi, di Franco non mi è piaciuto per niente tutto il discroso della produzione dei semi (vero core business di una seedbank-coffeshop): emerge che anche in Olanda, dove è lecito il consumo e regolamentata la commercializzazione, occorre fare "giri loschi" e ben poco legali per arrivare ad avere il prodotto principale.
    Secondo me per chi è estraneo a questo mondo il servizio si traduce in:
    • questi si sono fumati anche l'ultimo neurone (vedi le risposte/espressioni di tuti i vari intervistati)
    • anche dove c'è una regolamentazione di questo mondo c'è sempre qualcosa di losco sotto
    • poveri rincoglioniti che arricchiscono con 160.000 euro/kg di semi i furbacchioni fumati a loro volta

    Insomma...avrei fatto qualcosa di molto diverso: ben più equilibrato il precedente sugli utilizzi medici.
    Mi puzza di contentino dato ai fattoni affezionati supporter delle iene ma semrpe incastonato in un ben radicato concetto proibizionistico del tutto.
    quotone

  10. #60

    Predefinito

    Certo Jaco sono abbastanza daccordo con le tua risposta, però tieni conto che il rifornimento al black market ed i giri loschi intorno ai coffee sono un dato di fatto in Olanda non un punto di vista...
    per il resto daccordo, Franco tra l'altro in quel frangente dove gli si chiedeva sul businness dei semi, secondo me, non sapeva di essere ripreso. Non che abbia detto chissachè ,ma capire quello che guadagnano è veramente incredibile..
    Dice che per fare uno strain hai bisogno di 2 ettari outdoor, ma questi campi non sono in <Europa ma la maggiorparte in Africa dove cmq lo fanno illegalmente..
    Da questi du ettari sfornano mediamente 50 Kg di semi... Fate un calcolino delgi introiti a strain di una seedbank del genere con le cifre postate prima da Jaco.....
    Qualsiasi riferimenti a fatti e persone realmente esistenti puramente casuale, le fotografie sono state reperite in album pubblici presenti sul web.


    Chicche Amsterdam
    Holland Coffeeshop Menu
    Scrog e Dintorni
    F2 Share Grow

Pagina 6 di 11 PrimaPrima 1234567891011 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •