Pagina 4 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 53

Discussione: Ma se strappo la scheda elettorale ....

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da OcchiRossi Visualizza Messaggio
    Ragazzi finchè discutiamo se sia meglio la sinistra o la destra facciamo il loro gioco.
    Non esiste la sinistra e la destra. Ce lo vogliono far credere ma in realtà sono anche loro dei burattini manovrati dai veri potenti. Chi sono i veri potenti? Semplice i potenti sono quelli che hanno il controllo dei soldi.
    Tutti abbiamo studiato come è nata la moneta. Si parte dal baratto poi io ti do un grammo d'oro a te e tu mi dai 5 patate o 3 banane, e via dicendo. Poi l'oro è stato sostituito dagli "assegni circolari" denaro. Ricordate sulle lire credo fosse anche scritto "pagate per questo assegno" il contro valore di un certo peso in oro. Secondo me era già allora una presa per il culo, comunque andiamo avanti.
    Oggi giorno questa correlazione non esiste più, se mai è esistita. Ciò significa che "ESISTONO PERSONE CHE STAMPANO CARTA E SI RITROVANO EURI SONANTI" in tasca. Questi sono i veri capi che ci sfruttano come schiavi senza che ce ne rendiamo conto. (vedi, leggi e studia bene www.signoraggio.com)
    Padoa Schioppa, romano prodi, Braghi di Banca Italia e quasi tutti gli altri arrivano dalle dipendenze di 3 o 4 società nel mondo. Solo a titolo informativo sono quasi tutte di ebrei.
    Qui mi state a parlare di sinistra......PORCA TROIA questi figli di una gran vacca stanno regalando Alitalia ai fottuti francesi e qui mi sento dire di rivotarli. Vadano affanculo. Forse voi vivete lontano da malpensa e non vi frega un granche ma io sono a 12 km e qui ci sono famiglie intere che lavorano li, cosa gli raccontiamo che prodi ha deciso di trattare in esclusiva con air france? e perchè? per fare un dispetto a formigoni, perchè di questo si tratta. che tra un anno se vogliamo prendere un volo internazionale saremo costretti ad andare a parigi per partire.
    La verità è che se alitalia si mangia un milione di euri al giorno la colpa è loro, dei politici che in tutte le aziende statali mettono i loro protetti in posizioni di comando in lavori di cui non capiscono una beata minkia. Se raynair che vende voli a prezzi ridicoli ha chiuso il bilancio del 2007 con 400 ml di euri di utile come mai alitalia che vende biglietti molto più costosi perde soldi? Perchè è gestita da incompetenti messi li solo perchè appartenenti a questo o quel partito, di sinistra o di destra che sia.
    Gente che prende 2000/3000 euri al mese per fare una riunione di 3 ore un sabato mattina al mese nel consiglio di amministrazione di questa o quella azienda municipalizzata e come nel primo caso a decidere su questioni di cui non capisce un cazzo.
    AFFANCULO TUTTI anche gli attivisti dei partiti. Sono loro il vero marcio, quelli che garantiscono a questi stronzi di restare dove sono, sono loro! Sono loro gli stronzi che vengono messi nei direttivi delle strutture pubbliche e non per meritocrazia ma per politicocrazia. 20 componenti di un consiglio di amministrazione di una azienda municipalizzata di gas e acqua come ne esistono a migliaia in italia. 5 di forza italia, solo perchè sono attivi all'interno del partito ma in realtà di gas e acqua conoscono solo le bollette, 5 del pd solo perchè sono attivi all'interno del partito ma in realtà di gas e acqua conoscono solo le date degli scioperi, e via dicendo per tutti gli altri. Questi infami sono quelli che permettono agli stronzi che ci governano di restare dove sono. Pensate che a fini interessi veramente dell'erba o dell'eroina? gli interessa solo il fatto che dicendo di essere contro si prende tot voti e cosi per tutti gli altri.
    Finche discuteremo su chi è meglio o peggio non andremo da nessuna parte.

    Io non li vorrei vedere più, ma nessuno.
    E possibile che giuglio andreotti sia li a decidere per il futuro dei mie figli, quando dovrebbe pensare a che bara prendere?
    cazzo mio figlio è nato con internet, le auto ad idrogeno, e la stazione spaziale. Andreotti mangiava la pelle delle patate in tempo di guerra.
    Che correlazione potranno avere mai?
    Cambiamo la costituzione, dopo i 60 anni fuori dalla minkia. Menti giovani e fresche no ste mummie di merda.

    Beh scusate lo sfogo, ma la mia idea di partenza era molto lontana dal prendere in esame la possibilità di votare, indipendentemente da chi.
    Io , come spero molti come me non voglio più vedere sti infami corrotti e ladri che fanno le peggio cose nella vita reale ma poi raccontano stronzate per prendere i voti. Cazzo quello stronzo di cosimo mele è contro i dico, per i valori della famiglia, per una vita casta e pura e poi mi va a troie inpizzato come na scimmia.
    Ma vadano affanculo tutti!

    NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE! NO VOTE!



    PACE E AMORE
    Quoto i toto!!
    Ragazzi non andate a votare....è l'unica protesta che ci è rimasta!!!
    FANCULO STI MAGNACCI

  2. #32

    Predefinito

    appunto.
    il regime della carota davanti e del bastone di dietro...

    chi si permette di esprimere anche solo il concetto di "io non sarei d'accordo con quanto state dicendo" è un sovversivo, quando non terrorista drogato capellone....

    forse il rifiutarsi di votare è davvero la soluzione... perché la rivoluzione o la protesta ormai ce l'hanno tolta da tempo... con quel dolce regime fatto di tante cose... tra chiappe, tette e schermi al plasma...

  3. #33
    Old Sage Member L'avatar di Mkb
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    8,926
    Potere Reputazione
    10

    Predefinito

    ciao a tutti,

    io continuo a sostenere l'art. 104 della legge 361/57

    se non andiamo a votare, saremmo ettichettati come nulla facenti, dei troncati che preferiscono fumarsi uno spino piuttosto che votare..... o perlomeno dei nichilisti.....

    rifiutando la scheda, si dimostra che non ci sottraiamo dalla responsabilità di migliorare il nostro paese..... ma che è la politica a non darci queste possibilità.

    poi sollecito tutti a votare le AMMINISTRATIVE (regione, comune, provincia), per dimostrare che se ci è concessa la libertà di esprimere una preferenza siamo partecipi alla vita politica.
    ..... poi spesso le amministrative sono più vicine alla cittadinanza.
    ciao

  4. #34

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da serp Visualizza Messaggio
    per fare qualche nome, paolo cento, ferrero, farina, caruso, e praticamente quasi tutti gli altri candidati della sinistra arcobaleno, altre a qualche radicale e qualcuno dei liberali italiani. molti di questi si sono sempre dichiarati antiproibizionisti e alcuni erano presenti alla manifetazione fuori dal parlamento quando si stava votando la legge fini-giovanardi ad una manifestazione antipro, e sisono fumatiuna canna i gruppo per protesta, gli sessi che in parlamento hanno sempre lottato per politiche antipro.
    questa volta la sinistra arobaleno si candida come soggetto a parte, separato al pd, quindi non si ormerebe la stessa coalizione di governo con tutte le contraddizioni dell'altra...
    ps - per roba da chiodi: livia turco è superproibizionista, il suo decreto era una farsa... e il pd è uno deipartitipiù proibizionisti e falsi!
    Con il precedente governo la sinistra estrema aveva un certo potere, di sicuro più di Mastella, ma nonostante tutto non hanno fatto niente per l'antiproibizionismo. Secondo te ora che conteranno di meno faranno qualcosa? Non credo proprio, anche se spero di non avere ragione.

  5. #35

    Predefinito

    DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA:

    Recarsi alle urne per votare, presentandosi con un documento valido, con la tessera elettorale e farsi vidimare la scheda.
    NON TOCCARE LA SCHEDA (se si tocca la scheda viene contata come nulla e quindi rientra nel meccanismo del premio di maggioranza) poi ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO LA VIDIMAZIONE), dicendo: "Rifiuto la scheda ecc..., e chiedo che sia verbalizzato!"
    Pretendere che il rifiuto venga verbalizzato.
    ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO DI AGGIUGERE, IN CALCE AL VERBALE, UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO ad esempio:
    "NESSUNA COALIZIONE HA IN PROGRAMMA
    IL RIPRISTINO DELLA SOVRANITÀ MONETARIA"


    (D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104)

    In questo modo si eviterà che:
    IL VOTO, NULLO O BIANCO, SIA CONTEGGIATO COME
    QUOTA PREMIO PER IL PARTITO CON PIU' VOTI!!
    Art. 104

    Chiunque concorre all'ammissione al voto di chi non ne ha il diritto o alla esclusione di chi lo ha o concorre a permettere a un elettore non fisicamente impedito di farsi assistere da altri nella votazione e il medico che a tale scopo abbia rilasciato un certificato non conforme al vero, sono puniti con la reclusione da sei mesi a due anni e con la multa sino a lire 2.000.000. Se il reato è commesso da coloro che appartengono all'Ufficio elettorale, i colpevoli sono puniti con la reclusione fino a tre anni e con la multa fino a lire 4.000.000.
    Chiunque, appartenendo all'Ufficio elettorale, con atti od omissioni contrari alla legge, rende impossibile il compimento delle operazioni elettorali, o cagiona la nullità delle elezioni, o ne altera il risultato, o si astiene dalla proclamazione dell'esito delle votazioni è punito con la reclusione da tre a sette anni e con la multa da lire 2.000.000 a lire 4.000.000.
    Chiunque, appartenendo all'Ufficio elettorale, contravviene alle disposizioni dell'articolo 68, è punito con la reclusione da tre a sei mesi.
    Chiunque, appartenendo all'Ufficio elettorale, ostacola la trasmissione, prescritta dalla legge, di liste elettorali, di liste di candidati, carte, plichi, schede od urne, ritardandone o rifiutandone la consegna od operandone il trafugamento anche temporaneo, è punito con la reclusione da tre a sette anni e con la multa da lire due milioni a lire quattro milioni.
    Il segretario dell'Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000.
    I rappresentanti dei candidati nei collegi uninominali e delle liste di candidati che impediscono il regolare compimento delle operazioni elettorali sono puniti con la reclusione da due a cinque anni e con la multa da lire 2.000.000 a lire 4.000.000.
    Chiunque, al fine di votare senza averne diritto, o di votare un'altra volta, fa indebito uso del certificato elettorale è punito con la pena della reclusione da sei mesi a due anni e con la multa sino a lire 4.000.000.
    Chiunque, al fine di impedire il libero esercizio del diritto elettorale, fa incetta di certificati elettorali è punito con la reclusione da uno a tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000
    (approfondimenti su http://www.riforme.net/2008/rass08-019.htm)

    ATTENZIONE:
    Benché forti di questa norma, evitate in ogni caso di passare dalla ragione al torto ed incorrere nelle sanzioni previste per chi turba il regolare svolgimento delle operazioni di voto.
    Di fronte all’eventuale ostinazione dei presidenti e alla riluttanza dei segretari a non verbalizzare, e laddove non ci si senta in grado di sostenere il confronto, evitare di farsi coinvolgere in accese ed inutili discussioni.
    Rivolgersi invece alla forza pubblica per richiedere l’intervento dell’ufficiale giudiziario che può avere accesso nella sezione per notificare al presidente proteste e reclami relativi alle operazioni della sezione (art. 44 comma 4 D.P.R. 30 marzo 1957, n° 361 e successive modifiche).


    Fonte: www.signoraggio.it
    OVERGROW COLTIVA PASSIONE
    OcchiRossi

    LSD, White Lemon, G13Widow, Cannalope, Critkal Kush, Sweet Chese, Chese, BlueChese, ASH, AfganHaze, Serious6, Chronic, OrangeBud, 2000swissSkunk, lemon Thay Kush.

  6. #36

    Predefinito

    OT:
    Milano capitale del mondo!!
    Arriveranno 70.000 nuovi posti di lavoro.
    L' Europa investirà in città, a fondo perso, circa 20.000.000.000,00 di euri (venti miliardi di euri = 40.000.000.000.000 di lire)


    Ma evete visto prodi che si abbraccia la moglie di Moratti (la letizia)?
    ma come? non sono più nemici?
    Ma quante feste hanno fatto per questo evento? e perchè?


    Perchè si stanno già pregustando tutti i soldi che ruberanno di quella sovvenzione e noi come asini li a sgobbare per farli ricchi.
    RIVOLUZIONE L'UNICA SOLUZIONE
    OVERGROW COLTIVA PASSIONE
    OcchiRossi

    LSD, White Lemon, G13Widow, Cannalope, Critkal Kush, Sweet Chese, Chese, BlueChese, ASH, AfganHaze, Serious6, Chronic, OrangeBud, 2000swissSkunk, lemon Thay Kush.

  7. #37

    Predefinito

    porca troia...

  8. #38
    Stoogots
    Guest

    Angry

    Citazione Originariamente Scritto da OcchiRossi Visualizza Messaggio
    DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA:

    Recarsi alle urne per votare, presentandosi con un documento valido, con la tessera elettorale e farsi vidimare la scheda.
    NON TOCCARE LA SCHEDA (se si tocca la scheda viene contata come nulla e quindi rientra nel meccanismo del premio di maggioranza) poi ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO LA VIDIMAZIONE), dicendo: "Rifiuto la scheda ecc..., e chiedo che sia verbalizzato!"
    Pretendere che il rifiuto venga verbalizzato.
    ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO DI AGGIUGERE, IN CALCE AL VERBALE, UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO ad esempio:
    "NESSUNA COALIZIONE HA IN PROGRAMMA
    IL RIPRISTINO DELLA SOVRANITÀ MONETARIA"


    (D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104)

    In questo modo si eviterà che:
    IL VOTO, NULLO O BIANCO, SIA CONTEGGIATO COME
    QUOTA PREMIO PER IL PARTITO CON PIU' VOTI!!
    Art. 104

    Chiunque concorre all'ammissione al voto di chi non ne ha il diritto o alla esclusione di chi lo ha o concorre a permettere a un elettore non fisicamente impedito di farsi assistere da altri nella votazione e il medico che a tale scopo abbia rilasciato un certificato non conforme al vero, sono puniti con la reclusione da sei mesi a due anni e con la multa sino a lire 2.000.000. Se il reato è commesso da coloro che appartengono all'Ufficio elettorale, i colpevoli sono puniti con la reclusione fino a tre anni e con la multa fino a lire 4.000.000.
    Chiunque, appartenendo all'Ufficio elettorale, con atti od omissioni contrari alla legge, rende impossibile il compimento delle operazioni elettorali, o cagiona la nullità delle elezioni, o ne altera il risultato, o si astiene dalla proclamazione dell'esito delle votazioni è punito con la reclusione da tre a sette anni e con la multa da lire 2.000.000 a lire 4.000.000.
    Chiunque, appartenendo all'Ufficio elettorale, contravviene alle disposizioni dell'articolo 68, è punito con la reclusione da tre a sei mesi.
    Chiunque, appartenendo all'Ufficio elettorale, ostacola la trasmissione, prescritta dalla legge, di liste elettorali, di liste di candidati, carte, plichi, schede od urne, ritardandone o rifiutandone la consegna od operandone il trafugamento anche temporaneo, è punito con la reclusione da tre a sette anni e con la multa da lire due milioni a lire quattro milioni.
    Il segretario dell'Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000.
    I rappresentanti dei candidati nei collegi uninominali e delle liste di candidati che impediscono il regolare compimento delle operazioni elettorali sono puniti con la reclusione da due a cinque anni e con la multa da lire 2.000.000 a lire 4.000.000.
    Chiunque, al fine di votare senza averne diritto, o di votare un'altra volta, fa indebito uso del certificato elettorale è punito con la pena della reclusione da sei mesi a due anni e con la multa sino a lire 4.000.000.
    Chiunque, al fine di impedire il libero esercizio del diritto elettorale, fa incetta di certificati elettorali è punito con la reclusione da uno a tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000
    (approfondimenti su http://www.riforme.net/2008/rass08-019.htm)

    ATTENZIONE:
    Benché forti di questa norma, evitate in ogni caso di passare dalla ragione al torto ed incorrere nelle sanzioni previste per chi turba il regolare svolgimento delle operazioni di voto.
    Di fronte all’eventuale ostinazione dei presidenti e alla riluttanza dei segretari a non verbalizzare, e laddove non ci si senta in grado di sostenere il confronto, evitare di farsi coinvolgere in accese ed inutili discussioni.
    Rivolgersi invece alla forza pubblica per richiedere l’intervento dell’ufficiale giudiziario che può avere accesso nella sezione per notificare al presidente proteste e reclami relativi alle operazioni della sezione (art. 44 comma 4 D.P.R. 30 marzo 1957, n° 361 e successive modifiche).


    Fonte: www.signoraggio.it
    Quoto in toto!!!

  9. #39

    Predefinito

    io ho sentito che sta cosa è na bufala...
    relax, the future -is already unfolding- from long-planted seeds
    Vai con il tuo amore nei campi
    Riposa all'ombra.
    Quando vedi che i generali e i politicanti
    riescono a prevedere i movimenti del tuo pensiero,abbandonalo.
    Lascialo come un segnale della falsa pista,quella che non hai preso.
    Fai come la volpe, che lascia molte pi tracce del necessario,diverse nella direzione sbagliata.
    Pratica la resurrezione.
    (-Wendell Berry)

  10. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mch Visualizza Messaggio
    io ho sentito che sta cosa è na bufala...
    Bufala o no, la legge esiste.

Pagina 4 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •