Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 42

Discussione: RIVOLTE

  1. #21
    nucleo
    Guest

    Predefinito

    beh grazie per queste risposte...
    non é che sono contento che l'imbecille vincerá, peró tiro un sollievo sulla mia paranoia che venga una guerriglia urbana in Italia..

  2. #22

    Predefinito

    il problema dell' Italia è lo stesso che ha colpito L' Aquila...

    non parlo di terremoto, ma di controllo....
    se una ditta costruisce una casa, ci dovrà (a mio parere) essere qualcuno esterno che dice: "si! fatta così va bene!" se la certificazione anti-sismica e di agibilità è una autocertificazione che la stessa ditta costruttrice fà non può andare!!! chi è che fa un' autocertificazione per dire che ha fatto un lavoro di merda coi materiali scadenti forniti dalla mafia?

    lo stesso discorso però globalizzato all' Italia intera...
    per vincere le elezioni cosa bisogna fare?
    cercare di promettere quello che la gente (e con gente intendo la massa) vuole.
    e cosa vuole la gente? quello che (in questa epoca) sente dalla tv o dai mass-media in generale.
    se il candidato ha la possibilità di farmi volere una cosa e poi giocare su ques' ultima per accaparrarsi il mio voto allora non c'è storia!!!!

    non capisco come la gente del bellissimo Sud possa ave votato uno alleato della "Lega" al Nord e con "il Partito del Sud" al Sud...

    non puoi essere costruttore e certificatore, chirurgo/paziente, attore/critico...
    cazzo, è come se un critico culinario dovesse scrivere un articolo sul menù di un famoso ristorante, del quale è capo chef!

    scusate, lemon skunk rende prolissi (almeno a me!)...

    ciao a tutti
    Deactivated laser with my Dick!!!

    NON SONO UN CRIMINALE SE COLTIVO UN VEGETALE!

    Ogni riferimento a fatti, persone e cose nei miei testi è puramente immaginario e/o casuale. Le foto sono prese da archivi pubblici online.

  3. #23
    Stoogots
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gulliver Visualizza Messaggio
    il problema dell' Italia è lo stesso che ha colpito L' Aquila...

    non parlo di terremoto, ma di controllo....
    se una ditta costruisce una casa, ci dovrà (a mio parere) essere qualcuno esterno che dice: "si! fatta così va bene!" se la certificazione anti-sismica e di agibilità è una autocertificazione che la stessa ditta costruttrice fà non può andare!!! chi è che fa un' autocertificazione per dire che ha fatto un lavoro di merda coi materiali scadenti forniti dalla mafia?

    lo stesso discorso però globalizzato all' Italia intera...
    per vincere le elezioni cosa bisogna fare?
    cercare di promettere quello che la gente (e con gente intendo la massa) vuole.
    e cosa vuole la gente? quello che (in questa epoca) sente dalla tv o dai mass-media in generale.
    se il candidato ha la possibilità di farmi volere una cosa e poi giocare su ques' ultima per accaparrarsi il mio voto allora non c'è storia!!!!

    non capisco come la gente del bellissimo Sud possa ave votato uno alleato della "Lega" al Nord e con "il Partito del Sud" al Sud...

    non puoi essere costruttore e certificatore, chirurgo/paziente, attore/critico...
    cazzo, è come se un critico culinario dovesse scrivere un articolo sul menù di un famoso ristorante, del quale è capo chef!

    scusate, lemon skunk rende prolissi (almeno a me!)...

    ciao a tutti
    Il problema è che in Italia anche quando controllore e controllato non corrispondono, c'è SEMPRE la corruzione di mezzo (e parlo per esperienza personale...le persone + insospettabili)... la gente non se ne rende conto, ma quando il committente è Lo Stato tanto ti paga si trova sempre...

  4. #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nucleo Visualizza Messaggio
    perché essere sempre vittime e non noi i soprafattori una volta tanto?
    Finchè ci saranno vittime e sopraffattori non ci sarà giustizia IMO :)
    Il rispetto non è una merce che si compra. E' un bene inestimabile, che si guadagna duramente e che altrettanto duramente, va restituito.
    Non fare di tutta l'erba un fascio... SCROGGALA!
    know before you grow!

  5. #25

    Predefinito

    mmm gia che ci siamo chi votate alle prossime ?sembrano tutti uguali...sembrano....sono?
    relax, the future -is already unfolding- from long-planted seeds
    Vai con il tuo amore nei campi
    Riposa all'ombra.
    Quando vedi che i generali e i politicanti
    riescono a prevedere i movimenti del tuo pensiero,abbandonalo.
    Lascialo come un segnale della falsa pista,quella che non hai preso.
    Fai come la volpe, che lascia molte pi tracce del necessario,diverse nella direzione sbagliata.
    Pratica la resurrezione.
    (-Wendell Berry)

  6. #26

    Predefinito

    Per capirsi meglio c'è bisogno di andare un po' più in profondità sul concetto di "rivoluzione".
    Cosa intendi Nucleo per rivoluzione?
    Secondo me siamo nell'occhio del ciclone di una rivoluzione, intesa in primis come presa di coscienza della situazione attuale e al conseguente desiderio e sforzo di cambiarla.
    Se tu stavi pensando alla manifestazione violenta di questo processo, che però a mio avviso non è l'unica possibile, non posso che darti ragione, nei prossimi anni ci saranno avvenimenti drammatici, ribellioni violente e altrettanto violente risposte repressive da parte dei governi e di tutti i gruppi di potere più in generale.
    Io mi batto quotidianamente, sperando di farlo al meglio, contro l'ignoranza e l'ipocrisia di molte persone che mi stanno intorno, di quelli che stanno al governo o che svolgono ruoli di potere, cercando di non perdere l'integrità e la sincerità che ho con me stesso, quando mi guardo allo specchio.
    Non vedo l'azione violenta come possibile soluzione di alcun problema ma bensi come la perpetrazione del problema stesso. Gandhi ci ha dato un bellissimo esempio di come sia possibile fare una rivoluzione e fare valere i propri diritti senza fare uso di violenza. Come lui l'hanno fatto molti altri.
    Secondo me il governo ci andrebbe a nozze se alcuni gruppi si organizzassero in modo violento per far cambiare le cose, non aspettano altro per potersi concedere ancora più autorità! I politici hanno paura delle persone informate e che sanno farsi sentire dalla massa attraverso gli stessi canali che essi usano. I politici invece non hanno alcuna paura, anzi gli fanno comodo, persone che manifestano il loro pensiero oppure che cerchino di cambiare le cose, con metodi violenti. Si fa presto a venir catalogati come terrorista, brigatista, black block o quant'altro, tutte figure che incutono timore negli elettori e che giustificano l'azione autoritaria delle forze dell'ordine.
    Sarà sempre uno schiavo chi non sa vivere con poco.
    (Orazio Flacco)

  7. #27
    nucleo
    Guest

    Predefinito

    si questo intendevo strofario...
    scusate il mio modo di esprimermi che é facilmente frainteso..
    colpa mia...
    intendevo proprio la violenza che ne stá venendo fuori in tutto il mondo...tipo anche a parigi, due o tre anni fá che hanno bruciato un sacco di macchine perché uno sbirro, mi pare di ricordare, ha fatto fuori un ragazzino di colore.

    In Italia, da quello che vedo dalle notizie, stiamo andando su quella strada...é questo che intendo!

  8. #28
    nucleo
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mch Visualizza Messaggio
    mmm gia che ci siamo chi votate alle prossime ?sembrano tutti uguali...sembrano....sono?

    non voglio piú votare

  9. #29

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mch Visualizza Messaggio
    mmm gia che ci siamo chi votate alle prossime ?sembrano tutti uguali...sembrano....sono?
    Pensavo ad una scheda bianca (ma temo che i bastardi ci mettano una bella crocetta dove vogliono loro...). Se la pasticcio tutta vale come scheda bianca? :^
    Rifondazione è diventato un partito di merda pieno di primedonne, al massimo Diliberto.
    Sono più interessato al Referendum Elettorale.

  10. #30

    Predefinito

    io nn votai l ultima volta...ma secondo me ho sbagliato
    bhe sul referendum non ho dubbi ,per il resto anche io ero un po disgustato dagli autolesionisti
    emo-prc
    relax, the future -is already unfolding- from long-planted seeds
    Vai con il tuo amore nei campi
    Riposa all'ombra.
    Quando vedi che i generali e i politicanti
    riescono a prevedere i movimenti del tuo pensiero,abbandonalo.
    Lascialo come un segnale della falsa pista,quella che non hai preso.
    Fai come la volpe, che lascia molte pi tracce del necessario,diverse nella direzione sbagliata.
    Pratica la resurrezione.
    (-Wendell Berry)

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •