Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 38

Discussione: tachicardia, un'altra volta

  1. #21

    Predefinito

    sono dei segnali, che ti fanno capire che il tuo organismo non gradisce, prenditi una pausa, la superskunk non c'entra, ma prendere una pausa sempre consigliato, a maggior ragione se l'organismo stressato.

  2. #22

    Predefinito

    La cannabis di fatto manifesta un certo pensiero, lo accentua e vi crea dei collegamenti alternativi anche su cose di cui generalmente non diamo molto peso, pure io soprattutto in quest'ultimo periodo (di merda) se fumavo non stavo proprio bene, le cose strane che possono succederti in una condizone del genere sono paranoie di vario genere che spaziano in tutte le sensazione che provi, ad esempio se ti fumi un bong e non sei tanto abituato magari l'irritazione della trachea se troppo accentuata potrebbe portarti a credere di aver subito un danno, la tachicardia anch'essa una conseguenza di un pensiero fisso probabilmente che ti genera angoscia, frustrazione e quant'altro. In alcuni casi la cosa si pu manifestare con sensazioni di percezione dello spazio in 2 dimensioni anzich in 3 dovuto al fatto che probabilmente la concetrazione talmente elevata che si tiene maggiormente memorizzata l'immagine di uno solo dei 2 occhi il che come credo sappiate provoca dopo un po' una perdita di profondit anche se non paragonabile a quella di che si prova quando si tiene un'occhio chiuso per qualche minuto. Per esperienza personale cmq posso tranquillamente dire che non ho mai riscontrato problemi reali nella cannabis, ma tutte le fumate prese a male erano dovute da una condizione di disagio preesistente, sparito quello tutto torna al suo posto, c' da aggiungere comunque che il disagio per manifestarsi (almeno parlo per me) durante una fumata dev'essere abbastanza accentuato.
    L'ignoranza ci rende schiavi. Il sapere ci rende liberi.

  3. #23

    Predefinito

    A m avvolte capita..anzia,stato di panico e robe simili,ultimamente ho smesso di fumare per capire e per vedere qual' il problema..
    Hi
    "Due cose sono infinite, l'universo e la stupidit umana" A.einstein

  4. #24

    Predefinito

    bellovedere solidariet e tanta coscenza in questo post.ogni taNTO a parte i litigi si leggono cose veramente degne di una societ migliore . non retorica la mia , ma credo che questo post potrebbe essere oltre che un vademecum comportamentale di un centro virtuale per la riduzione del danno ed del'uso-non-abuso, dovrebbe essere anche fatto leggere mr. giovannaslinger ela sua banda di caccia streghe........
    bella rega'
    filo

  5. #25

    Predefinito

    a me successo con i funghi di essere in un periodo della vita in cui mi sentivo veramente solo e quando il mio amico si addormentato e mi sono ritrovato di notte solo in una camera d'albergo in olanda sotto funghi mi prese malissimo e inizia a prendere un sacco di paura e un piccolo colpo di tosse si trasform in asma... Quando fumo invece per fortuna ho l'effetto inverso se sto male inizio a percorrere ogni via mentale per capire cosa ho e capire cosa c' da fare per risolverlo :)

  6. #26

    Predefinito

    io non scrivo molto...per mi piace leggere le discussioni e cercare di capire le altre persone!b grandi ragazzi...
    per quanto riguarda l'argomento in questione anche a me qualche volta capitato che prendesse male e penso fosse perch gi non stavo bene di mio!
    la prima volta che ho fumato non ho sentito nulla...non ero proprio capace...ora mi riesce un p meglio!!!hihihihi io vado a finire la mia colazione!!!

  7. #27
    Old Sage Member L'avatar di sis_dron
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    1,097
    Potere Reputazione
    11

    Predefinito

    Quoto coloro che ti consigliano di prenderti un periodo di pausa. Specialmente in periodi in cui si hanno destabilizzazioni dell'umore, se l'alcol deleterio, la cannabis comunque non aiuta di sicuro, inquanto funge da "amplificatore" introspettivo dei nostri stati emotivi, sia positivi cos come quelli negativi.
    Auguroni per l'intervento. :)
    "Se vuoi essere felice un giorno, ubriacati;
    se vuoi essere felice tre mesi, ammazza il maiale;
    se vuoi essere felice sei mesi, sposati;
    se vuoi essere felice tutta la vita,
    diventa giardiniere."
    (Proverbio Cinese)

    ------------------------------------

    coltivazione indoor forum: http://fci.byethost17.com/
    Saranno benvenuti tutti coloro che passeranno a trovarci (senza trascurare OverGrow, ovviamente).

  8. #28

    Predefinito

    ciao ragazzi,
    volevo dire la ma al riguardo.
    ogni estate per via del mio lavoro sono costretto a lavorare ogni giorno domenica inclusa per 3 mesi e mezzo di fila,senza una minima vacanza.
    questo logicamente mi porta uno stress non indifferente,e proprio in questo periodo che soffro di tachicardia e\o ansia.
    sicuramente per quello che mi riguarda il problema non il fumare in s,ma proprio il momento in cui lo faccio.
    di certo la tachicardia e l'ansia sono legati tra loro, e a loro volta sono legati ai miei stati emotivi.
    quello che voglio dire anche che se fumo una sativa o un ibrido non sento cos tanto ansia e tachicardia,ma se fumo un indica.....comincia il ballo.
    inoltre devo dire che mi capita solo quando resto solo,e la mia mente libera di vagare tra i suoi pensieri.un ricordo di qualcosa,oppure un pensiero di un qualsiasi evento futuro,che normalmente mi creerebbe un p di angoscia,quando fumo e sono sotto stress,mi fa venire ansia.
    un consiglio che posso dare in questi casi,e almeno per me davvero efficace, la tecnica del respiro controllato.
    casomai qualcuno fosse interessato accenno a come funziona:
    in ogni momento della giornata a seconda di quello che facciamo e del nostro stato emotivo,il nostro respiro di un certo modo.
    esempio,il nostro respiro diverso se siamo rilassati o nervosi o inkazzati...ogni stato d'animo ha associato a s un modo di respirare e viceversa.
    quindi se non possiamo cambiare il nostro stato d'animo,si prova a cambiare il respiro.se sono ansioso e mi sforzo di riportare il mio respiro come quando sono rilassato,automaticamente dopo un p divento rilassato e l'ansia va via.
    questa tecnica pi semplice di quello che sembri, una stupidaggine da fare e credo proprio che provare non costi nulla.a me aiuta, e se potesse essere cos per qualcun'altro ne sarei davvero felice.
    ps:giusto per precisare...non una tecnica che mi sono inventata io,ma che lessi in un libro di Osho.....
    ciao ciao

  9. #29

    Predefinito

    secondo me colpa della skunk, lo sanno tutti ke una potenetissima droga, basta leggere i gionali....
    scherzi a parte concordo anke io per la pausa, e per quanto riguarda il postintervento ti consiglierei di non fumare, ricordati ke avrai gi dei farmaci nel tuo corpo.

  10. #30

    Predefinito

    vi ringrazio dei consigli,lintervento andato tutto bene

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •