Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: 2 parole su Canterini e la mobile di Roma

  1. #1
    Super Moderator L'avatar di kingmob
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Localitā
    lost in la mancha
    Messaggi
    5,739
    Potere Reputazione
    21

    Predefinito 2 parole su Canterini e la mobile di Roma

    Riguardo alla recente sentenza sulla "mattanza della Diaz", nei giorni del G8 di Genova, tutti sanno che gli unici a pagare con una condanna sono stati appunto Canterini e i suoi uomini del reparto mobile di Roma.
    Un utente in un altra discussione, li ha definiti come "poveri poliziotti" mandati dai capi al massacro, gli unici che hanno pagato, mentre i capi vanno assolti.
    Giusto, tutti volevamo che i responsabili pagassero, ed in primis proprio i capi, i vertici della catena di comando che quella notte compiriono il massacro.
    Quello che molti non sanno, e che tipi siano questi soggetti.
    Riporto qui, una mia personale esperienza avuta con questi signori, si proprio loro, Canterini e il suo reparto mobile, i suoi "ragazzi", come li definisce questa mattina in una lettere su Repubblica.
    Era una situazione, che niente aveva a che vedere con la politica o le manifestazioni, si trattava di una normale partita di calcio, Roma-Sampdoria, all'Olimpico di Roma, dove proprio la settimana prima che il processo x la Diaz iniziasse, Canterini e i suoi ragazzi, furono mandati a fare da servizio d'ordine (o magari si sono offerti volontari, come al G8 chi lo sā?..) nella curva dei sostenitori della Samp, e dove mi trovavo anch'io.
    Se fate un giro su you-tube, ci sono ancora i video di quello che successe.
    Ve lo riassumo io:
    i ragazzi di Canterini, che i giorni saguenti dovevano recarsi a Genova x l'inizio del processo, pensarono di prendersi una piccola vendetta, e chi meglio dei Doriani?? Sono di Genova primo, e notoriamente di sinistra secondo. Come farsi sfuggire una cosė bella opportunitā??
    Ed eccoli allora che, in una situazione che definire tranquilla era un eufemismo, partono convinti alla carica di 6/700 persone che, in un "distinti" nord semi vuoto, stavano sedute a vedersi la partita.
    Roba da pazzi. Furono 3 minuti di panico totale, con questi Robocop che aprivano teste e menavano manganellate a chiunque gli capitava a tiro, donne e ragazzi o anziani, non faceva differenza.
    Poi con calma, tra gli sputi e gli insulti di tutto l'Olimpico di Roma, Romanisti compresi, si rimisero al loro posto come se niente fosse.
    L'indomani i giornali parlarono dei soliti incidenti da stadio, e a nulla valsero le voci di chi quell'aggressione l'aveva subita.
    Saltarono fuori i video, dove si vedeva chiaramente tutto e solo allora ci fų finalmente la dichiarazione della questura, si parlō di cariche di allegerimento...
    in uno spazio semivuoto e con le persone sedute.
    Questo x me č Cantarini e il suo reparto della Mobile.
    E' questo č il pezzo di Repubblica con l'intervista al signore:
    http://www.repubblica.it/2008/11/sez...canterini.html

  2. #2

    Predefinito

    Sono tutti degli infiltrati di estrema dx che servono a mettere carne sul fuoco amano la puzza di bruciato e li hanno messi a posta lė per creare tensioni anche dove non c'erano,questo che hai descritto Tu č uno dei tanti casi a cui gli italiani intelligenti dovrebbero fare molta attenzione,fate molta attenzione hai video filmati a Genova,ci sarebbe da aprire un'altra inchiesta solo per quei Video che oltretutto tutti dico tutti gli Italiani hanno potuto vedere.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •