Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19

Discussione: deficiente chi non legge tutto

  1. #11
    Old Sage Member L'avatar di Mkb
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    8,926
    Potere Reputazione
    10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jaco1974 Visualizza Messaggio
    E' sintomatico che intere categorie di persone reputano il resto del mondo come semplice "masse bestiale senza un cervello" in modo da poter studiare delle strategie adatte ad ottenere uno scopo tutt'altro che nobile (la solita massimizzazione del profitto): basta pensare a come il layout dei supermercati si è evoluto proprio per "attirare" le persone verso questo o quel prodotto che soddisfi un bisogno vero, presunto o potenziale.
    dovo dire che nell'ultimo anno ho notato un esponenziale aumento per l'attenzione alle etichette degl'alimenti.... (poi se sono corrette o comprensibili) c'è molto più gente hai supermercati che si ferma dinanzi ai prodotti li leggono e li comparano..... la coop è diventata una libreria....

    lo so che è ancora poco verso la strada della cosapevolezza.....

  2. #12
    Super Moderator L'avatar di jaco
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    6,386
    Potere Reputazione
    23

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mkb Visualizza Messaggio
    lo so che è ancora poco verso la strada della cosapevolezza.....
    Caro Mkb...è ancora poco ma è già un inizio, come lo è il portare a conoscenza di quanti più possibile questi argomenti, come lo è lo sbattimento continuo che gente come te (mi ci metto pure io e pure altri del forum in mezzo ma secondi dopo un bel po' di lunghezze) si sobbarca nell'informare e cercare di diffondere quelle informazioni che i "potenti" preferirebbero sepolte da tonnellate di vuote parole prive di un reale senso.

  3. #13
    Old Sage Member L'avatar di Mkb
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    8,926
    Potere Reputazione
    10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mkb Visualizza Messaggio
    UP
    ogni tanto fa bene rileggere dei vecchi post...
    ho deciso di acricare l'articolo anche sul PORTALE

  4. #14

    Predefinito

    di estremo interesse, spero tutti leggano!!! ho appena avuto la conferma che non sono io il fissato...
    weeeeeeeed xD

  5. #15
    Administrators
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,297
    Potere Reputazione
    10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mkb Visualizza Messaggio
    ho deciso di acricare l'articolo anche sul PORTALE

    come sempre l'abate mark........

  6. #16

    Predefinito

    e difatti in TV sono sempre presenti sedicenti esperti dietologhi, oncologi, teologi e evoluzionisti pronti ad affermare tutto ed il contrario di tutto..
    ma la soluzione potrebbe essere abbandonarla totalmente la Tv puntando su internet, dove nessuno ti urla addosso con pubblicità a volumi altissimi in mezzo ai cartoni animati per i bambini la mattina..

  7. #17
    Old Sage Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    In alto, sulla sinistra.
    Messaggi
    2,824
    Potere Reputazione
    15

    Predefinito

    "Per creare il nuovo ordine mondiale è necessario togliere i punti di riferimento di un essere spirituale, e questi sono i suoi principi etici innati. Questi punti di riferimento sono necessari per trarre un giudizio corretto su cosa sia giusto o sbagliato. Una volta tolti di mezzo i principi etici, il risultato è un essere "rammollito" non più in grado di differenziare facilmente il vero dal falso e suscettibile ad ogni genere di spin.
    Se poi gli togli anche i mezzi per risvegliare la sua coscienza, impedendogli di riacquistare la consapevolezza del vero sé, cioè di chi è veramente, condizione necessaria perché possa ritrovare nuovamente i suoi principi, l'intero processo diventa un gioco da bambini."

    mi fa venire in mente un grande statista italiano,che non ha mai cercato di difendersi da determinate accuse:sesso e corruzione in primis...ma ha sempre cercato di far capire che egli PUO' fare certe cose per il semplice fatto che vuole farle...non vorrei che la gente smettesse di considerare certe cose come cose sbagliate, da non farsi, non perchè contro legge,ma perchè contro ogni etica morale...

    bè, quanti sono gli utenti di og??quante persone guardano la tv??mi sà che ha già tolto le strade per riformare una coscienza..

  8. #18

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zanzi Visualizza Messaggio
    "Per creare il nuovo ordine mondiale è necessario togliere i punti di riferimento di un essere spirituale, e questi sono i suoi principi etici innati. Questi punti di riferimento sono necessari per trarre un giudizio corretto su cosa sia giusto o sbagliato. Una volta tolti di mezzo i principi etici, il risultato è un essere "rammollito" non più in grado di differenziare facilmente il vero dal falso e suscettibile ad ogni genere di spin.
    Se poi gli togli anche i mezzi per risvegliare la sua coscienza, impedendogli di riacquistare la consapevolezza del vero sé, cioè di chi è veramente, condizione necessaria perché possa ritrovare nuovamente i suoi principi, l'intero processo diventa un gioco da bambini."

    mi fa venire in mente un grande statista italiano,che non ha mai cercato di difendersi da determinate accuse:sesso e corruzione in primis...ma ha sempre cercato di far capire che egli PUO' fare certe cose per il semplice fatto che vuole farle...non vorrei che la gente smettesse di considerare certe cose come cose sbagliate, da non farsi, non perchè contro legge,ma perchè contro ogni etica morale...

    bè, quanti sono gli utenti di og??quante persone guardano la tv??mi sà che ha già tolto le strade per riformare una coscienza..
    parole sagge..
    weeeeeeeed xD

  9. #19
    Old Sage Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    In alto, sulla sinistra.
    Messaggi
    2,824
    Potere Reputazione
    15

    Predefinito

    guarda se sei interessato, mi vengono in mente i reality show...programmi dove le persone vengono "rinchiuse" in una casa o "abbandonate" su un isola...queste persone sono soggette ad uno stress immane da noia...l'unica cosa che riescono a fare è vivere le giornate su screzzi e pettegolezzi della piccola comunità...il problema è ciò che viene COSTRUITO...una specie di pozzo senza fondo, dove è impossibile giungere a qualcosa di costruttivo..

    che tipo di morale ne può venir fuori??(definizione di morale:che concerne le forme e i modi della vita pubblica e privata,in relazione alla categoria del bene e del male) si nota facilmente che nei loro screzzi e pettegolezzi non c'è ne bene ne male...

    che tipo di etica puoi tirare fuori??(studio della determinazione della condotta umana e della ricerca dei mezzi atti a concretizzarla) vacca troia, ma quelli sono ambienti artificiali, e che cazzo vogliamo studiare????cosa succederebbe nell'ipotesi in cui....???ma vaffan....

    meno male che due o tre programmi costruttivi ancora li abbiamo...programmi dove è perseguito un obbiettivo ben preciso...cultura....fazio su tutti.....

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •