Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13

Discussione: Naturale vs innaturale: come le parole possono creare conflitti

  1. #11
    Old Sage Member
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    1,546
    Potere Reputazione
    13

    Predefinito

    ciao a tutti...sempre tardi e stanco....

    [quote]
    Citazione Originariamente Scritto da NoReason Visualizza Messaggio

    Io credo che la parola ''naturale'' o ''innaturale'' sia quella sbagliata per indicare certe cose
    .
    e qui siamo d'accordo...

    Originariamente Scritto da NoReason
    Se al posto di ''innaturale'' usiamo la parola artificiale, tutto prende più senso.
    Nella natura esiste l'uomo, che grazie alle sue capacità crea degli artifici, che sono naturali anch'essi ma che non si trovano disponibili in natura, per cui devono essere fabbricati.
    Quindi la reale differenza, secondo il mio molto modesto parere in questo caso, sta tra artificiale e non artificiale.
    qui invece no,e ti spiego saro sintetico
    innaturale-
    far vivere una gallina tutta la sua vita in gabbia(finchè non produce +abbastanza)privata degli artigli,addizzionata di antibiotici,e nello spazio di un foglioA4??
    allevare animali solo per scopo di fare pellicce,
    privati della pelliccia da vivi....per un migliore prodotto....

    artificiale-
    i fiori "finti" posson essere fatti di materiale naturale ma sono fiori artificiali,
    i colorantialimentari vari E110 E102......



    Originariamente Scritto da NoReason

    Il fois gras....per me è raccapricciante e non lo mangerei mai a meno di essere costretto a farlo, ma resta comunque un qualcosa che in natura viene prodotto, attraverso le mani dell'uomo, ovvero artificialmente, ma non lo definirei per questo innaturale.
    ci vedo poco di artificiale...mhmha forse i conservanti???
    mha...vedi QUI 9



    Originariamente Scritto da OneLove
    Scusate l'intromissione,
    secondo me kashmir non aveva intenzione di dire che allevare del bestiame per nutrirsi è innaturale (se poi ho interpretato male mi corregga),
    ma che ci sono imprese multinazionali che allevano bestiame dandogli da mangiare preparati che puntano solo ad ottenere una maggior quantità di cibo (prodotto finito) e quindi di massimizzare i propri profitti.
    Di sicuro aborro cio!!!!! no allevamenti intensivi
    sono vegetariano da anni...
    per esser piu in linea con i miei pensieri dovrei fare il salto...o vegano....
    o autoproduzione...solo rispettando il ciclo naturale.....

    ciao e buone cose
    "mi nascondo mostrandomi"

    a me non interessa il gusto interessa lo sballo Cit.
    Le foto sono prese da archivi pubblici online.
    vivendo in un paese proibizionizta mi concedo il "lusso" di "sognare"......

  2. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kashmir Visualizza Messaggio
    innaturale-
    far vivere una gallina tutta la sua vita in gabbia(finchè non produce +abbastanza)privata degli artigli,addizzionata di antibiotici,e nello spazio di un foglioA4??
    allevare animali solo per scopo di fare pellicce,
    privati della pelliccia da vivi....per un migliore prodotto....
    Piuttosto che innaturale io lo definisco artificiale, in quanto è l'uomo a costringere una gallina in gabbia, a tagliare artigli, addizionare antibiotici etc.

    Il fatto che lo definisca ''naturalmente artificiale'' non vuol dire che lo giudichi in modo positivo, anzi. Ma il mio è un giudizio limitato al mio punto di vista...

    artificiale-
    i fiori "finti" posson essere fatti di materiale naturale ma sono fiori artificiali,
    i colorantialimentari vari E110 E102......
    I coloranti alimentari o i fiori finti....rientrano nella naturalezza degli eventi e sono artifici umani. Il giudizio su di essi resta lo stesso che per le galline, puramente soggettivo e limitato al mio punto di vista.



    ci vedo poco di artificiale...mhmha forse i conservanti???
    mha...vedi QUI 9
    Non sono le sostanze a renderlo artificiale, bensì l'azione dell'uomo. è lui che grazie a dovuti accorgimenti crea qualcosa che non si trova disponibile in natura, per cui diventa artificiale ai miei occhi.


    Rimango poi dell'idea che essendo la questione molto ''filosofica'' non ci sia una verità assoluta, ma solo un uso non standardizzato dei termini. Per cui usando termini simili, intendiamo cose differenti. Ho ragione io? Hai ragione tu? chissenefrega, l'importante è che siamo d'accordo che certe cose non dovrebbero avvenire, almeno per mano nostra :)

    Green vibes dude

  3. #13
    Old Sage Member
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    1,546
    Potere Reputazione
    13

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da NoReason Visualizza Messaggio





    Rimango poi dell'idea che essendo la questione molto ''filosofica'' non ci sia una verità assoluta, ma solo un uso non standardizzato dei termini. Per cui usando termini simili, intendiamo cose differenti. Ho ragione io? Hai ragione tu? chissenefrega, l'importante è che siamo d'accordo che certe cose non dovrebbero avvenire, almeno per mano nostra :)

    Green vibes dude
    Non avevo dubbi su questo!!e ti stimo
    a presto!
    "mi nascondo mostrandomi"

    a me non interessa il gusto interessa lo sballo Cit.
    Le foto sono prese da archivi pubblici online.
    vivendo in un paese proibizionizta mi concedo il "lusso" di "sognare"......

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •