Citazione Originariamente Scritto da jaco Visualizza Messaggio
L'ho avuto, l'ho amato per un po' ma non condivido l'entusiasmo che traspare nel 3d.
Vero è che ai tempi era il top che un teenager malato di informatica potesse desiderare (ero uno dei pochi matti che lo usava soprattutto per programmare nel rudimentale basic allora compilato) ma quando, fortunato, ricevetti in dono un Macintosh prima serie (in prestito per un anno) da uno zio che me lo affidò prima di una trasferta lunga...capii che i computer erano un'altra cosa: floppy da 3.5, schermo integrato, icone, mouse...sembrava di interagire con il computer dell'enterprise con 10 anni di anticipo sui pc e su tutti i vari giochetti evoluti (vic 20, c64, zx, atari e poi anche amiga, per restare in casa Commodore), anche se il basic Mac nnon gestiva la virgola mobile...chi se ne importava!
Commodore non ha davvero mai capito dove l'informatica stava dirigendosi, Jobs lo capì subito (e Gates lo copiò) e per questo oggi la prima è solo un brand di archeologia industriale, la seconda l'azienda tecnologica numero uno al mondo e l'ultima solo un astuto parto di politiche commerciali spregiudicate.
Vogliamo festeggiare dei compleanni? ricordate queste date:

  • 1977: viene presentato l'Apple II
  • 1984: viene presentato il Macintosh
  • 2001: viene presentato l'iPod
  • 2007: viene presentato l'iPhone

Ciascuno di questi prodotti ha anticipato davvero il futuro...senza polemica (i legami affettivi non sono oggetto di critica, mai) ma la storia dell'informatica a largo spettro l'hanno fatta altre macchine.
quoto e riquoto in tutto.....

poi certo i sentimenti nn s criticano e quando sento le musichette del C64 m emoziono!!!!

Apple e c. hanno sempre rappresentato una nicchia, una lobby e tuttora lo sono con apparecchi dai prezzi folli.
scemenza...

Dici mac? rispondo C64! Dici iphone? rispondo HTC. Dici ipad? rispondo superpad flytouch3.
ultrascemenza!