Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: I PUNKREAS aggrediti durante la notte

  1. #11

    Predefinito

    a proposito dei gas lacrimogeni leggete questo :
    lacrimogeni contenenti CS, arma chimica vietata nelle guerre internazionali.

    I gas CS rientrano tra le cosiddette “armi chimiche” , infatti fanno parte di questa categoria “ tutte le sostanze gassose, liquide o solide, che, diffuse nell'area e sparse sulle acque o sul terreno, producono negli esseri viventi lesioni anatomico - funzionali di varia natura, tali da compromettere, in via definitiva o solo anche temporanea, l'integrità dell'organismo umano” Come tutti sappiamo, l’utilizzo delle armi chimiche è stato fortemente contrastato e condannato, tant'è che in moltissime convenzioni internazionali ne è stato proibito lo sviluppo, la produzione e l'utilizzo. Ne è un esempio La Convenzione sulle armi chimiche del 1993 - CWC - Chemical Weapons Convention (http://www.opcw.org/chemical-weapons-convention ) ratificata in Italia nel 1995 ed entrata in vigore nel 1997 che vieta l'utilizzo del gas CS in tutte le guerre internazionali.* ( http://it.wikipedia.org/wiki/Gas_CS) Di tale sostanza è stato fatto largo uso dagli americani in Vietnam ( per stanare i Viet cong) e da Saddam Hussein contro i Curdi. Ritengo assolutamente inacettabile e incivile che la stessa sostanza, il cui utilizzo è vietato contro i "nemici" durante una guerra internazionale, possa essere utilizzata dalle forze dell’ordine contro Civili Come tutti sappiamo, l’utilizzo delle armi chimiche è stato fortemente contrastato e condannato, tant'è che in moltissime convenzioni internazionali ne è stato proibito lo sviluppo, la produzione e l'utilizzo. Ne è un esempio La Convenzione sulle armi chimiche del 1993 - CWC - Chemical Weapons Convention (http://www.opcw.org/chemical-weapons-convention ) ratificata in Italia nel 1995 ed entrata in vigore nel 1997 che vieta l'utilizzo del gas CS in tutte le guerre internazionali.* ( http://it.wikipedia.org/wiki/Gas_CS) Di tale sostanza è stato fatto largo uso dagli americani in Vietnam ( per stanare i Viet cong) e da Saddam Hussein contro i Curdi. Ritengo assolutamente inacettabile e incivile che la stessa sostanza, il cui utilizzo è vietato contro i "nemici" durante una guerra internazionale, possa essere utilizzata dalle forze dell’ordine contro Civili, anche anziani, durante una protesta.Il CS è entrato a far parte dell'armamento standard in dotazione alle forze di pubblica sicurezza con il DPR 5 ottobre 1991, il quale all'articolo 12, comma 2, recita: "gli artifici sfollagente si distinguono in artifici per lancio a mano e artifici per lancio con idoneo dispositivo o con arma lunga. Entrambi sono costituiti da un involucro contenente una miscela di CS o agenti similari, ad effetto neutralizzante reversibile" (ndr vi sono studi in corso per accertare la totale reversibilità di tali effetti). **Per completezza di informazione il CS è definito dal CWS arma chimica quando utlizzato in guerra, non è definito arma chimica quando utilizatto nelle rivolte domestiche (!). Il tema è stato ampiamente dibattuto ed è ancora fortemente controverso e l'attuale definizione che varia a seconda dell'uso e non è legata alla sostanza è figlia di un evidente compromesso.

  2. #12
    Old Sage Member L'avatar di Crapuzza
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    2,528
    Potere Reputazione
    12

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SeerOfGreen Visualizza Messaggio
    30/06/2011
    PUNKREAS: COSA E’ SUCCESSO QUESTA NOTTE!
    Stendiamo il presente comunicato per rendere pubblica la gravissima situazione che ci ha visto involontari protagonisti nella notte tra il 29 e il 30 giugno 2011 presso l’Euro Hotel di Nichelino, alle porte di Torino.
    Dopo il concerto dei Punkreas tenutosi presso il Free Music Festival di Nichelino, ci dirigiamo verso l’albergo insieme alla crew e ai rapper Anti L’Onesto e Dj Noko che hanno chiuso la serata e che viaggiano con noi. Arrivati sul posto, attorno alle ore 02:00 constatiamo la presenza di militari in divisa – carabinieri – che presidiano l’entrata e immediatamente ci si approcciano con modi poco amichevoli. Veniamo inoltre a conoscenza del fatto che l’albergo ospita un alto numero di carabinieri (70-100), presumibilmente destinati a servizio di O.P. in Val di Susa, dove il giorno precedente si sono avuti duri scontri con ampio uso di lacrimogeni contro i manifestanti. Alcuni di noi, come da consolidata tradizione, si ritrovano nella camera di Paletta per parlare del concerto appena effettuato e fare gli ultimi saluti prima di raggiungere le rispettive stanze. Dopo circa un’ora, il gruppetto si scioglie e restano nella stanza solo Paletta, Gagno e il fonico Gianluca Amen, che continuano a chiaccherare.
    Quando sono circa le 03:30, senza aver avuto peraltro alcun avviso o richiamo né dalla direzione né dagli ospiti delle stanze confinanti, i 3 sentono dapprima bussare violentemente alla porta e subito dopo cominciano ad avvertire difficoltà respiratorie che in breve diventano sempre più pronunciate, unitamente a bruciore intensissimo a gola e occhi. In breve, si rendono conto che qualcuno sta pompando gas urticante da sotto la soglia della porta della camera. Sentendo rumori e grida di sfida e di scherno dall’esterno, e nonostante la situazione sia resa anche più grave dall’impossibilità di aprire completamente la finestra della camera , i 3 decidono di non uscire, per timore di aggressioni fisiche. Si chiudono momentaneamente nel bagno, sperando così – e con l’ausilio degli asciugamani bagnati – di limitare i danni e resistere a quello che sembra un vero e proprio assalto.
    Immaginatevi 3 persone chiuse in una camera satura di gas iniettato dall’esterno da un numero indefinito ma alto di militari che gridano di volersi vendicare di un tono di voce – a loro detta – troppo alto. Nel frattempo qualcuno nelle stanze vicine sente qualcosa. Il primo ad affacciarsi è Anti, che subito si trova la strada sbarrata da tre militari in borghese, muniti di manganello .Il rapper viene schiaffeggiato, malmenato e spinto nel bagno. Gli viene intimato di non uscire dalla stanza e di “farsi i cazzi suoi”. A questo punto si sveglia il band manager Ruvido che si rende subito conto della gravità della situazione e chiama immediatamente ambulanza e carabinieri di Nichelino. Nel frattempo band e crew si compattano per affrontare la situazione. Solo a quel punto, rendendosi conto di avere a che fare con persone che potrebbero godere di attenzione mediatica, i militari cambiano repentinamente atteggiamento tentando di minimizzare l’accaduto. Appaiono graduati che si offrono insistentemente di trovarci dapprima delle nuove camere, poi addirittura un nuovo hotel.
    Ovviamente rifiutiamo, raccogliamo i nostri bagagli e ripartiamo da Torino con destinazione casa. Abbiamo deciso di rendere noto l’accaduto non solo perché di per sé vergognoso e meritevole di suscitare indignazione, ma anche perché abbiamo avuto la netta sensazione che le cose sarebbero precipitate ulteriormente se non avessimo dato velocemente l’impressione di avere immediati e sufficientemente influenti contatti esterni (agenzia, ufficio stampa, avvocato). Per una lunghissima mezz’ora noi, e in particolare i 3 chiusi in camera ci siamo sentiti come devono essersi sentiti Uva, Cucchi, Aldrovrandi, e tanti, tantissimi, troppi altri finiti senza possibilità di difendersi nella mani di chi abusa del suo potere per scopi che nulla hanno a che vedere con l’ordine pubblico.
    Punkreas & Crew
    Fonte: http://www.impattosonoro.it/2011/06/...ante-la-notte/
    mha...difficile commentare senza retorica e demagogia un episodio così vergognoso e deprecabile..l'unico commento che mi sento di fare è..che la "sindrome"del branco vale anche x gli uomini in divisa
    non mi fido degli uomini.. mi fido degli ideali..

  3. #13

    Predefinito

    A.C.A.B.

  4. #14
    Banned
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    7
    Potere Reputazione
    0

    Predefinito

    incarnano uno stile, una predisposizione che ha poco a che vedere con la divisa in se e per se......
    come dice Antifa...bravo ragazzo :)...... e' una questione umana.
    tolta la divisa il problema permane.
    poi...altri commenti....
    beh! mi esento.

  5. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ANTIFA Visualizza Messaggio
    A.C.A.B.
    1.3.1.2.
    L'anarchia è ovunque quando la responsabilità non è da nessuna parte.
    ..un cannone me lo merito..

  6. #16

    Predefinito

    per quanto resti un evento spregevole, ma ormai siamo abituati a sentirne anche ben peggiori da parte delle forze dell'ordine, ricordando che loro rappresentano lo stato, anche se alcuni percepiscono stipendi da fame non si devono scordare dell'onore di indossare tale divisa, si tratta di uno "scherzo da scuola superiore" ma invece di lanciare gessetti o fare gavettoni hanno sparato dei lacrimogeni.. che dire.. oltre che provare un po di vergogna e sconforto per certi avvenimenti, posso anche tentare di capire lo scherzo "goliardico" da parte della truppa ma non riesco proprio a concepire come un alto ufficiale possa difendere certi gesti.. ormai siamo alla frutta l'intera classe dirigente dev essere cambiata e non parlo solo del parlamenteo ma anche dell'esericito & co

  7. #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tzaccau Visualizza Messaggio
    1.3.1.2.

  8. #18
    Old Sage Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    In alto, sulla sinistra.
    Messaggi
    2,824
    Potere Reputazione
    15

    Predefinito

    Ma secondo me gli agenti antisommossa usati in certe occasioni li arruolano come si arruolavano una volta i marinai della gloriosa marina britannica!!!
    I'm a gambler !!

  9. #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da macaco Visualizza Messaggio
    per quanto resti un evento spregevole, ma ormai siamo abituati a sentirne anche ben peggiori da parte delle forze dell'ordine, ricordando che loro rappresentano lo stato, anche se alcuni percepiscono stipendi da fame non si devono scordare dell'onore di indossare tale divisa, si tratta di uno "scherzo da scuola superiore" ma invece di lanciare gessetti o fare gavettoni hanno sparato dei lacrimogeni.. che dire.. oltre che provare un po di vergogna e sconforto per certi avvenimenti, posso anche tentare di capire lo scherzo "goliardico" da parte della truppa ma non riesco proprio a concepire come un alto ufficiale possa difendere certi gesti.. ormai siamo alla frutta l'intera classe dirigente dev essere cambiata e non parlo solo del parlamenteo ma anche dell'esericito & co

    il problema a parte quei cessi che stanno al governo e che si fottono tutti i nostri soldi, sono i bulletti raccomandati che a 20-25 anni ma anche di meno, entrano nele FO, e fanno come cazzo gli pare, si sentono protetti dalla divisa e credono di fare i superpolizziotti magari per aver sequestrato una canna a dei ragazzetti, che poi magari vai a vedere e se la fumano loro
    ITALIA

  10. #20

    Predefinito

    Veramente scandaloso... Devono pagare.. Certo è che se fossi stato nel manager (Ruvido) dei Pankreas avrei fatto una ricerca sull'albergo quantomeno più accurata.. E che cazzo... chi di noi vorrebbe condividere un albergo con 100 merde(per di più li per la protesta no tav) ?.. Una volta arrivati li e vista la situazione avrei optato per un'altro albergo. E non per darla vinta a loro ma perchè proprio non avrei dormito tranquillo...
    Qualsiasi riferimenti a fatti e persone realmente esistenti puramente casuale, le fotografie sono state reperite in album pubblici presenti sul web.


    Chicche Amsterdam
    Holland Coffeeshop Menu
    Scrog e Dintorni
    F2 Share Grow

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •