Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 27

Discussione: Tiro con l'arco.

  1. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jaco1974 Visualizza Messaggio
    Cavallo goloso!
    Ma Long John Holmes non era 'mmericano
    give me five man!! rendiamoci gli zimbelli di questo 3d lol...
    IO ODIO IL NYLON!
    Odialo anche tu!

    "Proprio non li capisco questi giovani d'oggi. Smontano le sigarette, le rimontano e poi si mettono a ridere..."[cit.]

  2. #12
    Banned
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    3,666
    Potere Reputazione
    0

    Predefinito

    Basta ora con le minchiate,rendiamolo un 3D serio,va be ci ho provato ma con questi elementi dementi non posso farci nulla,hahahaha chi tira con l'arco? e chio tira col naso,chi da un bong,chi da un cilum cosa devo aspettarmi da un esercito di tiratori?hahahahaha,ma cerchiamo di renderlo serio,altrimenti al raduno nemmeno un tiro con il mio arco,e nemmeno con la mia erbetta,chiaro?????

  3. #13
    Super Moderator L'avatar di jaco
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    6,386
    Potere Reputazione
    23

    Predefinito

    :io_lo_so:....io io...io tiro col cazzo! (a voi la scelta del senso)
    Scusa MARCUS ma non ho resistito a continuare sull'ionda lunga delle facezie.

    Comunque...io una volta mi ero flippato e avevo preso da un amico un compound che avr˛ usato, si e no, una decina di volte in tutto (non c'era neanche il mirino tarato) spaccando diverse frecce in carbonio (bersagli troppo duri) e piegandone o rovinandone irrimediabilmente diverse in alluminio...e poi l'ho restituito...se non dico una minchiata doveva essere da 50 libbre.
    "Il saggio parla perchÚ ha qualcosa da dire. Lo sciocco perchÚ ha da dire qualcosa."

  4. #14

    Predefinito

    Io marcus no davvero! hihihi
    A 13 anni dopo esser stato colpito da una freccia al sopracciglio tirata da 50 metri a palombella non ho mai visto gli archi di buon occhio ehehehe,per 5 millimetri potevo rimanere cieco,madonna se ci ripenso sono stato miracolato.

  5. #15

    Predefinito

    http://www.fiarc.it/

    a me dispiacerebbe fare il corso ,ma non trovo il tempo!!!
    secondo me Ŕ molto + divertente del tiro al paglione da milioni di km,molto + intuitivo come tiro(si tira con gli occhi entrambi aperti!),e in fondo si passeggia nel bosco!
    se trovi la compagnia giusta ti sbucci dalle risate!
    essendo cmq "rustico" i compound non sono sempre visti di buon occhio...ma solo i pignoli tirano esclusivamente con i Long Bow!
    Come Shiva ci educe da millenni
    A te dobbiamo molte riflessioni
    Non solo nel cambiar limiti ai senni
    Noi ti sposiamo, ma nelle emozioni
    A cui tu puoi allargare il fine raggio
    Buone e coscienti le tue vibrazioni
    Illuminano il karma di ogni saggio
    Sento, come te, il sentir le sensazioni

    E.Mazzitelli


    Ogni riferimento a fatti, persone e cose nei miei testi puramente immaginario e/o casuale. Le foto sono prese da archivi pubblici online.

  6. #16
    Banned
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    3,666
    Potere Reputazione
    0

    Predefinito

    SKall,sono due archi completamente diversi lasciando perdere le forme ,intendo sia come potenza,velocitÓ,e precisione a distanze maggiori,il sistema di carrucole (camme) ha la possibilitÓ di farti stare con l'arco in tiro anche per diversi minuti senza cominciare a tremare dalla fatica perche una volta teso praticamente rimane in una posa di stallo che non ha nessuna o quasi necessitÓ di sforzo per trattenere la corda ,invece se le carrucole non esistono allora sono cazzi amri la tieni tutta te con il braccio e ti assicuro che un arco da 50 libbre senza carrucole(non credo nemmeno che esista) sarebbe quasi impossibile da tendere e tanto meno farci un tiro preciso.

  7. #17
    Old Sage Member L'avatar di Fenone
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    4,688
    Potere Reputazione
    18

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MARCUS Visualizza Messaggio
    SKall,sono due archi completamente diversi lasciando perdere le forme ,intendo sia come potenza,velocitÓ,e precisione a distanze maggiori,il sistema di carrucole (camme) ha la possibilitÓ di farti stare con l'arco in tiro anche per diversi minuti senza cominciare a tremare dalla fatica perche una volta teso praticamente rimane in una posa di stallo che non ha nessuna o quasi necessitÓ di sforzo per trattenere la corda ,invece se le carrucole non esistono allora sono cazzi amri la tieni tutta te con il braccio e ti assicuro che un arco da 50 libbre senza carrucole(non credo nemmeno che esista) sarebbe quasi impossibile da tendere e tanto meno farci un tiro preciso.
    quoto!io cmq tiro con tutti gli archi e pricipalmente "istintivo"!
    Il compound e' divertentissimo potenza pura!
    Se chi beve birra campa cent'anni.....immaginatevi quanto campa chi se la fa' e se la beve!!!!
    (Feno Fenonis)

    Non ho nessuna certezza...,al massimo qualche probabilita'
    (Renato Cacciopoli/uno dei piu' grandi fisici italiani,nonche' nipote di Bakunin teorico dell'anarchismo)

    MI MANCA TANTO IL CAZZIULATOR!

  8. #18

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MARCUS Visualizza Messaggio
    SKall,sono due archi completamente diversi lasciando perdere le forme ,intendo sia come potenza,velocitÓ,e precisione a distanze maggiori,il sistema di carrucole (camme) ha la possibilitÓ di farti stare con l'arco in tiro anche per diversi minuti senza cominciare a tremare dalla fatica perche una volta teso praticamente rimane in una posa di stallo che non ha nessuna o quasi necessitÓ di sforzo per trattenere la corda ,invece se le carrucole non esistono allora sono cazzi amri la tieni tutta te con il braccio e ti assicuro che un arco da 50 libbre senza carrucole(non credo nemmeno che esista) sarebbe quasi impossibile da tendere e tanto meno farci un tiro preciso.

    si ma infatti io non sono un integralista in niente ,figurarsi questo sport!
    solo che ad esempio il discorso del "tiro d istinto" va a farsi benedire se si rimane 2 minuti con l occhio chiuso a mirare...nella fiarc non Ŕ ammesso!
    non Ŕ tiro con l arco classico al paglione che ci vuole la potenza per coprire la distanza,i percorsi fiarc sono vere piazzole nel bosco in cui si cerca di simulare la caccia con l arco in maniera atavica(chi preferisce ovviamente usa anche il compound)..
    addirittura nel ultimo campo di tiro in cui sono stato i compound non erano ammessi perchŔ avrebbe richiesto piazzole "speciali"(con gittate maggiori etc)...gli arceri di campagna veri vogliono il long bow ed il porta frecce(non mi ricordo il nome esatto) autocucito!!
    cmq ho avuto il piacere di tirare con il compound...boia che schioppi!!!!
    Come Shiva ci educe da millenni
    A te dobbiamo molte riflessioni
    Non solo nel cambiar limiti ai senni
    Noi ti sposiamo, ma nelle emozioni
    A cui tu puoi allargare il fine raggio
    Buone e coscienti le tue vibrazioni
    Illuminano il karma di ogni saggio
    Sento, come te, il sentir le sensazioni

    E.Mazzitelli


    Ogni riferimento a fatti, persone e cose nei miei testi puramente immaginario e/o casuale. Le foto sono prese da archivi pubblici online.

  9. #19
    Banned
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    3,666
    Potere Reputazione
    0

    Predefinito

    Si chiama Faretra,(il portafrecce) comunque deve essere bellissimo questo percorso di caccia simulata ,ma dove sono questi campi da tiro che dici te? ha qualche indirizzo o numero di associazioni?.

  10. #20

    Predefinito

    ciao marcus,grazie per la dritta ,non mi veniva proprio!
    ed io ricambio se sei interessato a questo sport prova a cercare qua http://www.fiarc.it/it/page.asp?id_cat=191 ,magari ne trovi uno vicino casa!
    enjoint!

    p.s.:i percorsi sono belli se la compagnia dove vai ha soci attivi e volenterosi,si va dalle figure d animale in polistirolo alle figure che si muovono addirittura(mai viste onestamente per ora...)
    Come Shiva ci educe da millenni
    A te dobbiamo molte riflessioni
    Non solo nel cambiar limiti ai senni
    Noi ti sposiamo, ma nelle emozioni
    A cui tu puoi allargare il fine raggio
    Buone e coscienti le tue vibrazioni
    Illuminano il karma di ogni saggio
    Sento, come te, il sentir le sensazioni

    E.Mazzitelli


    Ogni riferimento a fatti, persone e cose nei miei testi puramente immaginario e/o casuale. Le foto sono prese da archivi pubblici online.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •