Thursday, July 24, 2014

ECONOMIA DELLA CANAPA: esempio di conto economico per la coltivazione della Canapa

Il presente conto economico è stato sviluppato elaborando dati forniti da Assocanapa; si basa sulla coltivazione della canapa da fibra in rapporto ad un ettaro di superficie.

E’ necessario premettere che le rese medie di steli secchi per ettaro registrate negli ultimi quindici anni in Italia subiscono variazioni a seconda della varietà di sementi scelta, della fertilità naturale del terreno, delle condizioni climatiche, della densità dell’impianto (quantità di seme per ettaro) e del sistema di raccolta.

Quando non è noto se la coltura in passato era praticata nella zona, si consiglia di provare la coltivazione su 1 o 2 ettari, possibilmente con varietà diverse, sempre consultandosi con esperti di settori e tecnici di Assocanapa. In ogni caso gli agricoltori professionisti in nessuna regione d’Italia hanno avuto difficoltà ad ottenere buone rese.

Di seguito si ipotizzano due rese medie ragionevoli, 100 e 130 quintali per ettaro.

- Costo semina e preparazione terreni: € 517,50
- Rippatura € 65,00
- Fresatura per preparazione letto semina € 100,00
- Semina € 50,00
- Costo seme kg 50 x € 5,50 kg + 10% iva € 302,50

- Costo coltivazione da € 0 a € 90,00
- Concimazione da € 0 a € 90,00
- Irrigazione € 0
- Diserbo € 0

- Costo raccolta: da € 300,00 a € 348,00
- Falciatura (corrispettivo doppio rispetto al fieno per maggiore difficoltà della lavorazione) € 80,00

- Andanatura € 60,00
- Rotopressa (q.li 100 = 40 rotoballe da q 2.50 X 3 euro) € 160,00
- Rotopressa (q.li 130 = 52 rotoballe da q 2.50 X 3 euro) € 208,00

- Totale per 100 q.li: € 817,50 – € 907,50
- Totale per 130 q.li: € 865,50 – € 955,50

Ricavi per 1 ettaro di canapa:

RESA MEDIA 100-130 q.li/ettaro
(la variabilità dipende dalle varietà di canapa seminate, dal tipo di raccolta e dal tipo di terreno e lavorazioni svolte)

Vendita paglie di canapa in rotoballe da consegnare ad impianto di prima trasformazione
q.li 100 – 130 X € 15,00 al q.le
Totale  € 1500,00 – € 1950,00

Differenza costi ricavi:
100 q.li = € 682,50 – € 592,50
130 q.li = € 1084,50 – € 994,5

I conti sopra riportati, che sono stati confermati da agricoltori provetti di diverse regioni italiane, non considerano:

  • - il contributo PAC che oggi è pari al sostegno per i cereali e quindi varia a seconda delle zone d’Italia in genere da un minimo di 250 a un massimo di 400 euro/ettaro (pari al costo delle voci raccolta o semina)
  • - l’eventuale indennità di stoccaggio nel caso di consegna all’impianto dilazionata dopo una certa data dalla raccolta (in genere dal mese di febbraio successivo)
  • - l’eventuale ricavo nel caso di raccolta e vendita di seme o foglie*

Per le monoiche si può inoltre procedere agevolmente alla raccolta del seme prima della raccolta delle paglie: raccolta del seme che ha una variabilità 6 – 8 q.li per ettaro**

Costi: mietitebbia € 100/ettaro

Ricavi 1,50 € al kg (1,80 € se certificato Bio)
x 600 kg = 900,00 € (1080,00 € se Bio)
x 800 kg = 1200,00 € (1440,00 € se Bio)

**il seme appena trebbiato va poi allargato e lasciato asciugare per qualche giorno oppure ventilato affinchè non fermenti.

Aspetti da considerare:

  • - il miglioramento della resa della coltivazione successiva alla canapa, che in genere favorisce un incremento di produzione compreso tra il 10 e il 30 per cento in conseguenze dell’arricchimento dello strato superficiale del terreno
  • - la riduzione dell’impatto sul terreno rispetto alle coltivazioni intensive di cereali, ortaggi
  • - l’impegno del terreno per soli 4-4,5 mesi (in diverse zone d’Italia è possibile la coltivazione in secondo raccolto, con riduzione percentuale della resa in steli secchi)
  • - il costo della consegna delle paglie di canapa all’impianto di prima trasformazione

TRASPORTO:
Il tema del trasporto è variabile a seconda della distanza dal primo trasformatore, dalla quantità trasportata, e dal costo del trasporto (bilico con rimorchio); indicativamente risulta:

- un bilico senza rimorchio carica 100 q.li con rimorchio 200 q.li
- il volume delle rotoballe non permentte un pieno carico; al max 80 q.li con rimorchio 160 q.li
- se si caricano balle quadrate si può sfruttare il pieno carico
- il costo della spedizione per 500 km è risultato di 700,00 € e per 300 km di 400,00 €

I trasporti variano a seconda della ditta e dall’urgenza nel trasporto;

Per 500 km possono oscillare da un minimo di 600,00 € a un massimo di 800,00 €. Assocanapa offre un contributo di 1,50 € a q.le trasportato fino al proprio stabilimento di Carmagnola, che corrisponde orientativamente a 120,00 / 240,00 € sul trasporto delle paglie.

(Mediamente il trasporto incide al max 1/3 del valore delle paglie)

Sintesi costi in media per ettaro:

Costi in media per ettaro:
- Costi agricoli : 900,00 €
- Costi trasporti: 450,00 €
- Totale costi: 1350,00 €

Ricavi in media per ettaro:
- Ricavi paglie: 1700,00 €
- Ricavi Seme: 1000,00 €
- Totale ricavi: 2700,00 €

Stima rimanenza totale (considerando paglie, semi, trasporto e lavorazione agricola):
1350,00 € + Contributo PAC

 

Conto economico elaborato da Paolo ed Enrico su dati Assocanapa

COPYFREE: è possibile e consigliato riprodurre, distribuire, comunicare ed esporre al pubblico quest’opera a patto che venga riportata ed attribuita in maniera chiara la paternità e la fonte dell’opera stessa. Documento distribuito attraverso licenza Creative Commons 3.0 Italia

fonte:  www.toscanapa.com

Comments are closed.